Utente 259XXX
Buongiorno a tutti,
per prima cosa grazie dell'attenzione.
Espongo brevemente il mio problema:
da metà Dicembre provo fastidio al pene. Rossore scrotale con pelle del prepuzio arrossata. Ho provato un trattamento di 7 giorni con DAKTARIN CREMA la quale ha alleviato il fastidio ma non definitivamente scomparso.
Ho cercato di modificare abitudini alimentari evitando, o meglio cercando di evitare il più possibile, pane/pasta e alcolici ed inoltre ho aumentato i lavaggi intimi con bicarbonato e ANONET assumendo fermenti lattici.
Il medico di base mi ha prescritto DIFLUCAN e se inizialmente il fastidio sembrava quasi scomparso ora è riapparso come prima.
Elenco i fastidi/sintomi presenti:
Rosse scroto
Rossore prepuzio
Prurito mattutino
Leggero bruciore un po' accenato dopo la minzione (a volte questo bruciore sembra estendersi anche all'ano)
Sensazione di umidità (non so come spiegare bene, mi sembra di essere sempre leggermente bagnato)
Volevo quindi, gentilmente, chiederVi come devo comportarmi ora? A che specialista devo rivolgermi? Posso fare qualche analisi specifica inizialmente (vedi esame urine)?
Sicuro di Vs. riscontro, saluto cordialmente
Evio

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Paolo Greco
24% attività
12% attualità
16% socialità
CAPRARICA DI LECCE (LE)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2016
Gentile utente,
Le consiglio una visita specialistica dermatologica.
Il collega, sulla base dell'obiettività, le indicherà il percoso diagnostico-terapeutico più adeguato.
Cordiali saluti.