ossa  
 
Utente 194XXX
Buon giorno, mi hanno trovato una osteopenia attraverso moc dexa, una Naturopata mi ha consigliato l assunzione di POLVERE DI EQUISETO un cucchiaino da te raso in poca acqua e limone 1_volta al giorno.
Ora la mia Naturopata è fuori Italua e non è rintracciabile, i miei dubbi sono per quanto tempo assumerla, e sopratutto ho letto in rete che la polvere è tossica per via del silicio.!!!!
Cosa devo fare?
E se vado in erboristeria ogni polvere di equiseto va bene ho devo specificare qualcosa?
Come posologia e sopratutto come indicazioni per osteopenia va bene assumere la polvere sciolta in poca acqua e limone?
Sono un po impaurito dalla tossicità del silicio inorganico come letto su internet.
Non so che fare.
Grazie.
Cordiali Saluti.
[#1] dopo  
Dr. Antonio Silvestri
24% attività
8% attualità
12% socialità
ASTI (AT)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2013
equiseto è meglio assumerlo in compresse perchè titolato e standardizzato più facilmente.Ma bisogna vedere il quadro generale e cioè la persona nel suo complesso ed il grado di osteopenia (che per esempio in donne in menopausa in grado basso,è fisiologico,in una trentenne no.Poi serve una cura ed uno stile di vita più complessivo.Riproponga la domanda in maniera più completa e cercherò,pur nella difficoltà di un giudizio a distanza,di rispondere
[#2] dopo  
Utente 194XXX

Iscritto dal 2011
Buon giorno dottore e grazie della risposta.
Le spiego brevemente l anno scorso dopo frattura costola per urto il mio medico insospettito mi ha prescritto controlli per la densità e qualità dell osso.
Con moc dexa.
Valori in deficit TBS .
Ne è uscito fuori un quadro di marcata ostepenia, in alcuni punti osteoporosi.
Cosi mi ha indirizzato da endixrinikoga che mi ha fatto eseguire moltissime analisi del sangue che hanno escluso varie patologie che avrebbero portato osteoporosi.
Ultima rimasta da valutare Fibrosi Cistica in forma atipica.
Escluso problemi paratiroide,prolattinona, ipoginadismo, problemi ai testicoli,dosaggi ormoni.
L ipotesi si sposta su malnutrizione e scarsa attività fisica, nonché ipovitaminosi D causata da problemi di attacchi di panico avuti dai 17 ai 25 anni..
Periodo in cui mangiavo poco, male e molto sbilanciato.
Uscivo poco di casa e non praticavo attività fisica.
Sottopeso per anni con BMI intorno ai 18..( ora ho ripreso attività fisica ,mangio bene ho preso 5/6 kg).
Per cui recato mi da Naturopata, dopo visita, mi prescrive 1 cucchiaini di equiseti in polvere al giorno per 4 mesi.
Piu macerato di Pinus.
Volevo sapere se posso assumere la polvere come indicato...
Se non è tossica e dove acquistarla..
Grazie.