Utente 897XXX
sono stato operato al flessore del 4 dito mano destra 6 mesi ma ancora non riesco ad adoperarla bene la sento addormentata e le dita le sento come se fossero ingrossate mi hanno diagnosticato aderenze cosa posso fare per riaquistare elasticita nei movimenti e dove mi posso rivolgere possibilmente in strutture pubbliche. grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Lorenzo Rocchi
24% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2008
Deve esser rivalutato da un chirugo della mano, meglio se fosse chi l'ha operata, quindi seguire un programma di rieducazione motoria e scollamento delle aderenze con un fisioterapista dedicato, e, nella peggiore delle ipotesi, sottoporsi ad un intervento di tenolisi in caso di inefficacia del tratt fisioterapico.
cordili saluti
[#2] dopo  
Utente 897XXX

Iscritto dal 2008
Gentile Dottore , la ringrazio per avermi risposto, tengo a dirle che ho già fatto una visita dal medico che mi ha operato il quale non era specializzato nella chirurgia della mano ma ben sì un ortopedico, il quale asserisce che l'intervento è riuscito bene, inoltre ho già fatto diverse fisioterapie ma non vedo miglioramenti in quanto la mano non la chiudo completamente e ho sempre dolore.
Attualmente sto facendo degli scollamenti ma senza migliorie ho anche fatto una RX ad entrambi le mani e mi hanno riscontrato lievi manifestazioni di rizoartrosi e di artrosi delle articolazioni interfalangee, io mi chiedo cosa centra le ossa con i tendini? inoltre prima di essere operato non soffrivo di nessun disturbo, la mano sx non mi dà nessun fastidio quando sò che l'artrosi portano dolori o fastidi dei movimenti.
Resto in attesa di una sua risposta
Cordiali saluti
[#3] dopo  
Utente 897XXX

Iscritto dal 2008
Gentile Dottore , la ringrazio per avermi risposto, tengo a dirle che ho già fatto una visita dal medico che mi ha operato il quale non era specializzato nella chirurgia della mano ma ben sì un ortopedico, il quale asserisce che l'intervento è riuscito bene, inoltre ho già fatto diverse fisioterapie ma non vedo miglioramenti in quanto la mano non la chiudo completamente e ho sempre dolore.
Attualmente sto facendo degli scollamenti ma senza migliorie ho anche fatto una RX ad entrambi le mani e mi hanno riscontrato lievi manifestazioni di rizoartrosi e di artrosi delle articolazioni interfalangee, io mi chiedo cosa centra le ossa con i tendini? inoltre prima di essere operato non soffrivo di nessun disturbo, la mano sx non mi dà nessun fastidio quando sò che l'artrosi portano dolori o fastidi dei movimenti.
Resto in attesa di una sua risposta
Cordiali saluti
[#4] dopo  
Dr. Lorenzo Rocchi
24% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2008
infatti non l'artrosi non ha alcun rapporto con la lesione da lei subita
dopo i 50 anni è del tutto fisiologica e non è causa di dolore negli stadi iniziali come nel suo caso.
continui la fisioterapia e dia tempo al tempo
[#5] dopo  
Utente 897XXX

Iscritto dal 2008
Dr. Rocchi la ringrazio per il suo interessamento al mio problema grazieeeeeeeeeeeeeeeeeeeee