Utente 435XXX
Buonasera.
Vorrei chiedervi se il mio problema è un comune problema di circolazione ( dovuto alla vita sedentaria ed ad una allimentazione non corretta) oppure qualcosa di più grave .
La cosa particolare è che il mio problema è solo nella parte sinistra del mio corpo.
Circa sei anni fa la coscia sinistra è diventata leggermente più gonfia e avevo occasionalmente un dolore non molto inteso in quella zona. È diventata anche molto più sensibile. Un piccolo urto può causarmi un dolore spropozionato
Nella coscia sinistra le vene sono diventate anche molto più visibili .
Ultimamente stare in piedi, anche solo per un ora, può causarmi un gonfiore lieve in tutta la gamba sinistra. In questi giorni sento un dolore più prolungato alla coscia.
Aggiungo che ho sempre avuto dei dolori lievi nella parte sinistra del corpo (braccia,gambe, fitte al petto sinistro e nella parte sinistra della testa) , l intesità del dolore è sempre lo stesso ed è come se si spostasse. Questo tipo di dolore lo collego a un problema di circollazione, probabilmente sbagliando, ma è strano come un minuto prima mi fa male la gamba e un minuto dopo il braccio, dopo altri cinque minuti può farmi male la parte sinistra della testa (oggi mi faceva male addirittura lo zigomo sinistro). Specifico che questi dolori non li ho sempre e non sono dovuti a qualche attività fisica o uno sforzo eccessivo. A volte durano una trentina di secondi, dopo non sento nessun dolore, e dopo un minuto il dolore si sposta da un altra parte ( ribadisco sempre stranamente nella parte sinistra del corpo). Invece le fitte al petto sono casuali.
Un anno fa inoltre sentivo un formicolio o nel braccio o nella gamba ( questo formicolio si spostava. o stava nella gamba sinistra o nel braccio sinistro). In quel periodo mi ero molto spaventata perchè il formicolio è durato molte ore e senza nessuna pausa. Per fortuna dopo un po' mi passo e non ci ho più pensato.
Ultimamente però i dolori sono un po' più frequenti e non riesco a stare molto in piedi senza che la gamba non si gonfi.
Magari ho fatto un minestrone e i dolori, il gonfiore e le vene visibili non sono cose collegate fra loro.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UN CONSULTO A DISTANZA

Gentile Utente,
i sintomi che lamenta sembrerebbero nel Suo caso troppo aspecifici e difficilmente valutabili in un consulto a distanza senza la possibilità di un riscontro clinico.
Potrebbe essere opportuno sottoporsi in prima istanza ad una controllo del Suo Medico, il quale La indirizzarà se necessario agli approfondimenti diagnostici e specialistici più indicati.