Utente 898XXX
SALVE SONO UN RAGAZZO DI 26 ANNI VI ESPONGO IL MIO CASO: E CIRCA UN'ANNO CHE PROVO CON LA MIA MOGLIE DI AVERE UN BIMBO.LEI SI E SOTTOPOSTA A VARIE VISITE E TUTTE CON RISULTATO POSITIVO ,QUINDI E ARRIVATO ANCHE IL MIO TURNO E MI SONO SOTTOPOSTO A UN SPERMIOGRAMMA VI ELENCO I RISULTATI:
ASPETTO: LATTIGINOSO
COLORE : BIANCASTRO
COAGULAZIONE : 1,55
LIQUEFAZIONE : 12,55
VOLUME : 4,4
REAZIONE : ALCALINA
NUMERO SPERMATOZOI : 60 MILIONI
MOTILITA'
PROGRESSIVA DOPO 20' : 70%
PROGRESSIVA DOPO 2h : 45%
PROGRESSIVA DOPO 6h : 15%
PROGRESSIVA DOPO 12h : 5%
SPERMOCITOGRAMMA:
FORME NORMALI : 80%
FORME APPUNTITE : 6%
FORME ARROTONDATE : 1%
FORME A CODA DOPPIA : 2%
FORME IPO E IPERTROFICHE :4%
FORME AMORFE : 7%
ALTRI ELEMENTI FIGURATI :ALCUNI LEOCOCITI,QUALCHE EMAZIA
questo e stato il risultato di un laboratorio privato .
E STATO CONSULTATO DAL GINECOLOGO DI MIA MOGLIE E MI HA DETTO CHE AVEVO PROBLEMI CON LA MOTILITA' DI CONSEGUENZA MI HA PRESCRITTO 2 FARMACI
( SPERGIN Q10- E FERTIPLUS ) CHE HO PRESO PER 3 MESI .
DI CONSEGUENZA ALLA FINE DELLA CURA MI SONO SOTTOPOSTO AD UN ALTRO SPERMIOGRAMMA QUESTA VOLTA FATTO IN CLINICA CON RISULTATO :
NUMERO SPERMATOZOI PER ml: 20.000.000
QUANTITA' : 5.5 ml
PH : 8
DENSITA' : 1020
ASPETTO : OPALESCENTE
COLORE : GIALLASTRO
ODORE :SUI GENERIS
LIQUEFAZIONE :NELLA NORMA
VISCOSITA' : NELLA NORMA
CELLULE SPERMATOGENETICHE : 1 %
LEUCOCITI : ALCUNI
ALTRI ELEMENTI : RARE EMAZIE
SPERMIOCULTURA : NEGATIVA
MOTILITA' ALL'EMISSIONE : 60%
MOTILITA' DOPO 1 ora : 55%
MOTILITA' DOPO 2 ORE : 35%
CARATTERISTICHE DELLA MOTILITA'
RETTILINEA PROGRESSIVA : 05%
ONDULATORIA VIVACE : 15%
ONDULATORIA LENTA : 40&
IN SITU :40%
AGGLUTINAZIONI : ASSENTI
SPERMIOCITOGRAMMA
FORME NORMALI : 25 %
FORME ALLUNGATE : 08%
FORME AMORFE : 12%
FORME MACROCEFALICHE :10%
FORME MICROCEFALICHE : 05%
FORME ANGOLATE :20%
FORME IMMATURE :10%
FORME AVVOLTE :10%
DI CONSEGUENZA QUESTO GINECOLOGO LI HA CONTROLLATI E MI HA DETTO CHE LE PROBABILITA' ERANO POCHE ALMENO CHE NON AVESSI UN VARICOCELE QUINDI CHE EFFETTUARE UNA OPERAZIONE
SONO ANDATO A SOTTOPORMI A UN ECODOPLE' E IL RISULTATO E :
VARICOCELE 2-3 ° TESTICOLO SX E 1° TESTICOLO DX. ORA COSA MI CONSIGLIATE DI FARE. E POI VI VOGLIO PORRE UN'ALTRA DOMANDA AL PRIMO ANALISI DI SPERMIOGRAMMA AVEVO 60 MILIONI DI SPERMATOZOI E AL SECONDO SOLO 20 MILIONI NON VORREI CHE LA CURA CHE MI SONO SOTTOPOSTO MI HA SOLO CAUSATO PROBLEMI .IN ATTESA DI UNA VOSTRA RISPOSTA VI INVIO CORDIALI SALUTI .


Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro utente,finché' non si decidera' a rivolgersi ad un esperto andrologo,con molta probabilita' si trovera' di fronte a decisioni diagnostiche ...senza una diagnosi obiettiva.ricordò ché i figli si cercano in due e ché un varicocele non si diagnostica da uno spermiogramma e ché non necessariamente e la causa,o la unica causa della dispermia.cordialita'.
[#2] dopo  
Utente 898XXX

Iscritto dal 2008
salve,scusatemi ma non ho capito bene la risposta ,ma secondo lei e possibile avere una perdita di 40 milioni di spermatozoi nell'arco di quasi 4 mesi .e secondo lei e il caso che si intervenga con una operazione .cmq mia moglie a fatto un ciclo di test anche il tampone ed e tutto ok ,sempre detto dal suo ginecologo .sono disperato ..... datemi voi qualche buono consiglio in attesa di una vostra risposta vi invio i miei cordiali saluti ciao .
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Egergio signore,
provo a tradurre il pensiero del dr. Izzo.

Un problema tipico degli spermiogrammi è che fluttuano, e pertanto non ci basa mai, ripeto mai su un solo spermiogramma. Inoltre spero vivamente che lo spermiogramma sia stato fatto sec. Norme WHO 1999 e che sia stato processato immediatamente, se no è da gettare. Se ne accerti con telefonata

Altro dato: non c' è un difetto di motilità nel primo spermiogramma, ma di morfologia.

Altro dato mancano i profili ormionali, pertanto nessun andrologo (serio) la opererà in macanza di quei dati.
Altro dato la roba che prende non mi risulta abbia grande efficacia.

Pertanto la invito consultare un collega, che noi andrologi i problemi relativi alla fertilità femminile neanche li sfioriamo.
Ci faccia sapere
[#4] dopo  
Utente 898XXX

Iscritto dal 2008
SALVE HO EFFETTUATO NUOVAMENTE UN SPERMIOGRAMMA I RISULATI SONO QUESTI
PERIODO DI ASTINENZA 5 GIORNI
VOLUME 5.0 ml fino a 2.0
ASPETTO PRESENTI+
TEMPO DI FLUIDIFICAZIONE NELLA NORMA
PH 8.0 U 6.4-8.0
COLORE GRIGIO CHIARO
VISCOSITA' NORMALE
LUNGHEZZA FILAMENTO 0.0 cm
NUMERO SPERMATOZOI 15.0 MILIONI/ml sup. a 20.0
NUM. SPERMATOZOI NELL'EIACULATO 75.0 MILIONI

MOTILITA' DEGLI SPERMATOZOI
LINEARE VELOCE A 60 MIN. 0%
LINEARE LENTA A 60 MIN . 5%
LINEARE TOTALE (VEL. E LENTA) 5%
NON LINEARE A 60 MIN. 40%
MOTILITA' IN SITU A 60 MIN. 2%
IMMOBILI A 60 MINUTI 53%
MOTILITA' TOTALE (LIN. + NON LIN.) 45%
LINEARE VELOCE A 120 MIN. 0%
LINEARE LENTA A 120 MIN. 3
NON LINEARE A 120 MIN. 41%
MOTILITA' IN SITU A 120 MIN . 1%
IMMOBILI A 120 MIN 55%
MOTILITA TOTALE 44%

CELLULE ROTONDE alcune
SPERMATOGONI ASSENTI
SPERMATOCITI ASSENTI
SPERMATIDI PRESENTI
LEUCOCITI 500.0 MIGLIAIA /ml
MORFOLOGIA SPERMI: FORME ANOMALE 70%
MORFOLOGIA SPERMI:FORME NORMALI 30%
POI IN FONDO ALLA PAGINA E SCRITTO
N.B. L'ANALISI DEL LIQUIDO SEMINALE PRESENTA PROBLEMI DI NATURA BIOLOGICA E/O ANALITICA .

PREMETTO CHE HO UN VARICOCELE AL TESTICOLO SX DI 2-3 GRADO .
COSA MI CONSIGLIATE DI FARE SONO DISPERATO .
POTRO' UN GIORNO AVERE UN BAMBINO .IN ATTESA DI UNA VOSTRA RISPOSTA I MIEI PIU' CORDIALI SALUTI A PRESTO .
[#5] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...dalla mia prima risposta risultava chiaro che il problema della infertilita' maschile non si risolve senza che un esperto andrologo prenda in carico il maschio,ponendo una diagnosi,esprimendo una prognosi e stabilendo una terapia.La disperazione nasce dal non conoscere il proprio stato di salute riproduttiva,per cui il consiglio iniziale non puo' che essere rafforzato.
Cordialita'.
[#6] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro si signore,
noi ci atteniamo a quanto ha detto il suo andrologo di riferimento, se lo ha consultato. Se non la ha consultato: lo faccia.
La diagnostica via e.mail, quale quella che lei sembrerebbe pretendere se non è andato da andrologo, è errata nel 40% dei casi. In caso di errore noi siamo penalmente perseguibili per negligenza, non avendola potuta visitare.
A disposizione per ascolatare sue nuove.