figli  
 
Utente 436XXX
Gentili Dottori,
A un mio conoscente che si trova adesso ricoverato in ospedale è stata prospettata la necessità di sottoporsi, a brevissimo termine, ad un intervento al cuore.Probabilmente si dovrà procedere all innesto di due o tre by Pass e alla sostituzione della valvola aortica e forse di quella mitrale, ma il chirurgo valuterà al egli al momento della intervento. Si tratta di una persona di 70 anni in buone condizioni fisiche, vorrei sapere nel caso estremo in cui si debba eseguire triplo by Pass e duplice sostituzione valvolare, statisticamente qal è la percentuale di rischio? I figli sono molto preoccupati. Vi ringrazio anticipatamente
[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Iaci
32% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Con le poche e non specifiche informazioni che riporta non può essere stimato in modo preciso il rischio operatorio.
In ogni caso si tratta di un intervento combinato, che di base ha un rischio medio/alto, almeno del 5/10 %.
GI