Utente 436XXX
Salve,
Dopo una settimana di dolori lancinanti alla parte bassa della schiena, alla gamba destra e al gluteo, il mio dottore mi ha consigliato di fare dei rx rachide lombosacrale...il risultato é stato questo:
Regolare allineamento dei metameri lombari
Non alterazioni ossee strutturali evidenti
Riduzione in ampiezza dello spazio L5-S1
Riduzione delle fisiologica lordosi lombare
Volevo sapere da voi esperti cosa significa,il mio medico sospettava qualche protusione o infiammazione del nervo sciatico dato i dolori che ho.
La gamba ed il gluteo mi provocano fastidio con formicolii e fitte.
Da cosa dipende?
Grazie in anticipo per il vostro consulto.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Konstantinos Martikos
28% attività
16% attualità
12% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2013
I suoi sintomi potrebbero dipendere dalla compressione di una radice nervosa (nervo sciatico) a causa di un eventuale ernia discale oppure a causa dell'abbassamento dello spazio tra le vertebre L5 ed S1 (come segnalato nelle RX). Potrebbe ovviamente essere anche un semplice quadro infiammatorio senza che ci siano necessariamente processi patologici sottostanti. Le consiglio pertanto di eseguire una valutazione specialistica ortopedica presso uno specialista di patologie della colonna vertebrale per una valutazione clinica, prescrizione di eventuali ulteriori esami ed impostazione di adeguate terapie.