Utente 899XXX
Gentili Dottori buongiorno,

Sono un ragazzo di 26 anni appena compiuti ad ottobre. Lavoro, studio e pratico ogni tanto attivitaà sportiva tipo corsa e fitness.
Ho smesso di fumare da 2 mesi ma fumavo massimo 5-6 sigarette al giorno.
Il mio problema è che da poco piu' di 3 o 4 gg ho la sensazione di avvertire senpre il mio battito cardiaco accellerato ma soprattutto mi sembra di sentirlo, cosa che normalmente non succede.
Non ulteriori e particolari sintomi.
Forse Vi potrà essere utile che sono asmatico e prendo lo spray FOSTER due volte al dì. Prima prendevo Bricanil (sempre) e Bentelan (all'occorrenza). La mia asma non mi ha mai limitato piu' di tanto anche perchè è abbastanza lieve.
Inoltre assumo regolarmente Finasteride (una pastiglia da 5 mg ogni 5 giorni) e Minoxidil, per la calvizie.

Vi ho elencato i medicinali per sapere se può essere colpa qualcosa che prendo.

Scusate il non-tecnicismo della mia esposizione, ma spero di tottere comunque una risposta.

Ringraziandovi anticipatamente, porgo i piu' distinti saluti.

Andrea Bruni

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile Andrea, le palpitazioni da lei avvertite possono essere tanto un fenomeno sporadico transitorio benigno tanto un effetto collaterale del foster, che tra i principi attivi annovera il formoterolo, che oltre ad un'azione broncodilatatrice ha anche effetti tachicardici. Se le palpitazioni dovessero durare a lungo o capitarle più frequentemente nel corso della giornata, sarà il caso che ne parli con il suo curante per una eventuale modifica terapeutica.
Saluti