Utente 899XXX
buongiorno.
ho 33 anni. assumo metorpololo per l ipertensione con ottimi risultati. da una ventina di giorni ho come un fastidio che non so collocare bene ma si riferisce soprattutto alla parte sinistra del petto in concomitanza con il cuore. a volte mi sembra di sentirlo sopra il seno altre volte direttamente sotto. non aumenta o diminuisce inspirando profondamente. non e´acuto ma insistente. alcuni giorni non c e affatto. altri tutto il giorno. di notte riesco comuque a dormire. il sonno non e´disturbato. una decina di giorni fa ho fatto l ecocardiogramma sotto sforzo e non e´risultato nulla di anormale.era un controllo per la pressione. da un mesetto non sono psicologicamente al top. non ho mai sofferto di depressione (da dover ricorre agli specialisti) . puo essere influente? si puo escludere un problema cardiaco con il solo ecg? grazie per l attenzione. ps: non fumo e non bevo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, il tipo di dolore da lei avvertito non mi sembra di origine cardiaca, ma più a pertinenza osteo-muscolare. L'ECG da sforzo offre per la sua giovane età opportune garanzie di efficienza dell'attività cardiaca.Saluti