Utente 116XXX
Buongiorno , ho 32 anni e vorrei chiedere un parere in quanto sono due mesi che sto combattendo contro una forte esofagite che non passa. Sono stata da vari medici perché ho bruciori di giorno e soprattutto di notte .. come terapia sto assumendo 40 mg di omeorazolo il mattino e 40 la sera . Durante il giorno faringel 3 volte al gg . Siccome anche la notte mi sveglio e non riesco più a dormire il medico mi ha detto di assumere 5 gocce di laroxyl. Siccome mi sveglio comunque per i bruciori il Gastroenterologo mi ha detto di assumere la sera 300 di ranitidina .
Mi chiedevo se posso mischiare tutti questi farmaci visto che la sera prendo già omeorazolo 40 e laroxyl e ora prima di andare a letto dovrei prendere quest'ultimo più la ranitidina .
Posso prenderli senza problemi o devo lasciar passare del tempo o addirittura non prenderlo ?
Inoltre la terapia con 80 di omeorazolo può essere portata avanti per quanto tempo ? Io sono abituata a prendere solo 40 mg al mattino e ora è quasi un mese che assumo la dose doppia ..
grazie mille
[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
16% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
gentile utente
può assumere tranquillamente la terapia senza timori specifici; la terapia per l'esogagite può essere protrattta per periodi piuttosto lunghi che devono essere valutati dal gastroenterologo