Utente 899XXX
Sono un ragazzo di 21 anni, non ho mai avuto rapporti sessuali, ne ho mai dato troppa importanza alla sfera sessuale. Ultimamente con degli amici è uscito il discorso riguardo l'eiaculazione, sinceramente non essendo informato (ammetto di essere un completo ignorante in materia) non ho espresso la mia opinione, però nello stesso tempo mi sono posto domande che non mi ero mai fatto. Pensavo di aver fatto qualche volta sesso individuale, ma da come descritto dai miei amici, non è stato così. Da questo ho capito di non aver mai avuto un orgasmo così come inteso, quindi di non aver mai avuto una fuoriuscita di sperma di come si vedono in giro per internet (http://commons.wikimedia.org/wiki/Image:Ejaculation_educational_ani_short.gif) per intenderci. Non sto dicendo che non ho mai avuto la fuoriuscita di sperma, perchè qualche volta la mattina o in momenti di eccitazione fisico-mentale, ne ho trovato all'interno delle mie mutande. Però anche adesso che mi sono informato maggiormente, sentendo amici, ricerche su internet, ecc... e ho provato a fare sesso autonomamente, non ho avuto ancora l'eiaculazione. E' un problema grave? Ci sono rimedi? Ho pensato che non sono mentalmente disposto perchè questo avvenga, e che forse accadrà per la prima volta quando ci sarà il mio primo rapporto sessuale, o sbaglio? Chiedo aiuto a voi perchè non so a chi rivolgermi, (questo mi crea forte imbarazzo nella mia vita sociale, nel caso arriverà il mio primo rapporto sessuale) anche se penso che una visita andrologica sia necessaria.
Grazie,
Distinti Saluti
Francesco

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Egergio signore,
c' è ansia e confusione nella sua e.mail. Non so che cosa si trovato all' interno delle mutande: se erqa liquido trasparente tipo acqua di roccia non era certo sperma, ma liquido porostatico che si produce in stati di eccitazione. Lo sperma a contatto con le mutante è bianco giallastro, appena emesso è appiccicoso e a volte filante e una volta secco ha la caratteristica consistenza dura.
Penos che un colega possa esserele di aiuto: e stia tranquillo, sono problemi normali alla sua età. La curiosità per un campo nuovo genera confusione. CVi siamo abituati. Faccia sapere come vanbno le cose.