Utente 437XXX
Buongiorno,
a seguito esami ormonali sono risultati anomali i seguenti valori:
DHEA(') 29.8 * ng/ml (Metodo: ELISA)
Pregnenolone Solfato 40.8 * µg/L (Metodo: LC-MS)

Inoltre da analisi del sangue effettuate anni fa la prolattina è risultata molto alta, ma gli accertamenti del caso non hanno riscontrato anomalie.
Nelle ultime analisi del sangue la prolattina è scesa a 52,9 ng/ml.

I valori ormonali fuori norma a cosa sono dovuti?

Ringrazio e porgo cordiali saluti
Carlotta
[#1] dopo  
Dr.ssa Emma Lucci
24% attività
8% attualità
0% socialità
BACOLI (NA)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2016
Gentile utente, è difficile esprimere un parere a riguardo in quanto non è stato specificato il motivo di questi esami e in che periodo del ciclo sono stati praticati ne il limite di riferimento per il laboratorio . Se il suo intento era il
Dosaggio degli androgeni , quelli più comunemente richiesti sono il DHEAS, Delta 4 androstenedione , testosterone e 17 OH progesterone. Riguardo alla
Prolattina , il prelievo va effettuato in 2 tempi ( basale e dopo 30 min da inserimento di agocannula in vena) in quanto lo stress provocato dalla puntura dell'ago può determinarne un falso aumento . Le cause di aumento della prolattina sono varie tra cui adenoma ipofisario, farmaci( es pillola contraccettiva e antipsicotici) , stress, ipotiroidismo. Cordiali saluti .
[#2] dopo  
Utente 437XXX

Iscritto dal 2017
La ringrazio per la consulenza. Di seguito l'esame nel dettaglio.

Esame Risultati U.M. Valori di Riferimento

CHIMICA CLINICA
Somatomedina C (IGF1) (') 270.4 ng/ml
Anni 0 - 3 : 7,9 - 166,1 4 - 8 : 17,2 - 343,9 9 - 10 : 55,3 - 477,5 11 - 18: 101 - 576,3 19 - 25: 111 - 385,3 26 - 40: 81,2 - 297,2 41 - 50: 65,6 - 249,2 51 - 60: 48,8 - 235,8 61 - 81: 18,9 - 237,5
Metodo: Chemiluminescenza

ENDOCRINOLOGIA
DHEA(') 29.8 * ng/ml 1.0 - 12.0
Metodo: ELISA
Estradiolo (E2) 119 pg/ml
Fase Follicolare: 18-147
Picco Pre-ovulatorio: 93-575
Fase Luteinica: 43-214
Menopausa: <58
Metodo: Immunoenzimatico

Progesterone (PRG) 0.31 ng/ml
Fase Follicolare: 0.25-0.54
Fase luteinica: 1.50-20.00
Ovulazione: 0.25-6.22
Menopausa: < 0.41
Metodo: Immunoenzimatico

FSH (') 4.6 mU/ml Fase Follicolare: 2.5- 10.2
Picco metà ciclo: 3.4- 33.4 Fase Luteinica: 1.5-9.1 Postmenopausa: 23.0- 116.3
Metodo: Chemiluminescenza

Luteotropina (LH) 4.03 mUI/ml
Fase Follicolare: 1.5-8.0 Picco Ovulatorio: 9.6-80.0 Fase Lutetinica: 0.2-6.5 Menopausa: 8.0-33.0
Metodo: Immunoenzimatico
Testosterone Libero (¹) 2.2 pg/ml
< 9

SHBG 114.0 nmol/l
18.0 - 114.0 (Donne non gravide)
Metodo: Chemiluminescenza

Pregnenolone Solfato (') 40.8 * µg/L
45.0 - 140.0

Ho fatto questi esami per curiosità, pensando che la diminuzione del mio metabolismo in maniera anomala (e nonostante regolare attività fisica ed alimentazione) fosse legata a squilibri ormonali.

La ringrazio
Cordialità
Carlotta
[#3] dopo  
Dr.ssa Emma Lucci
24% attività
8% attualità
0% socialità
BACOLI (NA)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2016
Gentile utente , gli esami esibiti ( se effettuati entro il 7gg del
Ciclo ) sono nella norma. Il DHEA ( in genere viene richiesto il DHEAS )ed il pregnenolone solfato non hanno grossa utilità clinica nella diagnostica degli iperandrogenismi o dei disordini della funzione ovarica . Ripeterei la prolattina in due tempi . Cordiali saluti .