dieta  
 
Utente 496XXX
Buongiorno,
da circa 3 anni prendo la pillola contraccettiva Mercilon. Oggi con una settimana esatta di anticipo (e ancora 4 pillole del blister da assumere) mi è comparso il ciclo. In data 30/01 ho iniziato una dieta alimentare che prevede 5 pasti di carboidrati e 9 pasti di proteine (molto diversa dalle mie precedenti abitudini). Mi trovo in oltre in un periodo di forte stress lavorativo e di un raffreddore prolungato (ormai 10 giorni), possono essere queste le cause dell'anticipo? Procedo come non fosse accaduto nulla e verifico al prossimo ciclo? Sono coperta dall'efficacia della pillola?
Grazie
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Sicuramente si tratta di una interferenza di assorbimento ella pillola : diarrea ? assunzione di farmaci ? ritardo nell'assunzione ? Salto di qualche pillola?
L'effetto contraccettivo potrebbe essere compromesso , io consiglierei di saltare la pausa dei 7 giorni , per poi tornare alla normale assunzione.
SALUTI
[#2] dopo  
Utente 496XXX

Iscritto dal 2007
Grazie per la risposta. Tenderei ad escludere le ipotesi da lei elencate, mi sono limitata ad assumere farmaci da banco quali aspirina e tachipirina. Per l'assunzione della pillola inoltre sono molto scrupolosa. Il flusso è molto ridotto rispetto ad una normale mestruazione il che mi fa pensare che il ciclo possa arrivare in concomitanza con la sospensione. L'unica sostanziale alterazione è il regime dietetico che mi ha portato a perdere 5kg in 1 mese (proprio il mese incriminato con inizi della dieta il primo giorno di sospensione). Pensa che possa influire?