Utente 892XXX
Buo giorno. Vi ho già scritto alcuni giorni fa in merito ad una sensazione avuta a causa di una banale extrasistole.
Vi disturbo nuovamente perchè nelle giornata di ieri ho avuto più volte la sensazione che il cuore si fermesse per un attimo.
Sentendomi il polso infatti notavo che il cuore 4 volte nell'arco di un minuto si sia fermato per un ttimo.
La sera quando sono andato a letto ho impiegato circa due ore per addormentarmi perchè ogni volta che mi si chiudevano gli occhi mi risvegliavo di soprassalto come se non respiravo.
Volevo sapere se le due cose sono correlate tra loro e se sia il caso di parlarne con il mio medico.
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, la sua sintomatologia è da ascrivere alla extrasistolia (anomalia del battito cardiaco), a cui si aggiunge una chiara componente ansiosa. Consulti il suo medico, anche perchè è meglio avere dei consigli tranquilizzanti verbali più che telematici.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 892XXX

Iscritto dal 2008
La ringrazio per la sua celere risposta.
Mi scusi se insisto ma così mi tranquillizzo anche io, sono fenomeni preuccupanti oppure no?
Grazie di nuovo
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
In linea generale per come vengono descritti direi di no, ma in assenza di un ECG e senza averla visitata non posso darle una sicurezza al 100%, tale garanzia può averla solo dal medico che la osserverà.
Saluti
[#4] dopo  
Utente 892XXX

Iscritto dal 2008
Grazie Dr. Martino per la sua cordiale risposta.