Utente 421XXX
Salve, non so se le sezione è giusta ma chiedo lo stesso. Vorrei sapere la sindrome da salone di bellezza dopo quanto tempo dal trauma del vaso circolatorio si può manifestare, ed in generale qualche informazione in più sulla sindrome stessa. Grazie mille per l'attenzione!
[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UN CONSULTO A DISTANZA

Gentile Utente,
la condizione cui fa riferimento, recentemente segnalata con grande clamore di cronaca (che pone per lo più l'accento su cospicui risarcimenti) è evenienza estremamente rara dovuta ad una lacerazione-dissezione di un vaso cerebroafferente come conseguenza di una eccessiva distensione del collo.
I sintomi ipotrebbero essere per lo più immediati o manifestarsi nel giro di poche ore.
[#2] dopo  
Utente 421XXX

Iscritto dal 2016
Grazie mille! Forse sarà una questione più legale che medica, ma come mai allora hanno ricevuto il risarcimento persone che hanno avuto l'ictus 8 giorni dopo?
[#3] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Bisogna dimostrare il nesso tra dissezione e successiva deposizione del trombo.
In teoria non è escludibile che possano trascorrere giorni, ma personalmente dubito che l'evoluzione possa procedere in maniera del tutto asintomatica per molto tempo.
[#4] dopo  
Utente 421XXX

Iscritto dal 2016
Esiste qualche farmaco non troppo pericoloso per prevenirlo? Mi spiego, ieri ho tenuto il capo in una posizione scomoda per lungo tempo facendo il tatuaggio e oggi ho avuto capogiri e senso di confusione. Per quanto bassa possa essere la percentuale di rischio, c'è qualcosa che posso fare a scopo preventivo?
[#5] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Bisogna dimostrare il nesso tra dissezione e successiva deposizione del trombo.
In teoria non è escludibile che possano trascorrere giorni, ma personalmente dubito che l'evoluzione possa procedere in maniera del tutto asintomatica.
[#6] dopo  
Utente 421XXX

Iscritto dal 2016
Mi scusi, sarà colpa mia, ma non riesco a interpretare la sua risposta in funzione della mia domanda sul farmaco
[#7] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Le sue richieste superano le possibilità di un consulto a distanza.
[#8] dopo  
Utente 421XXX

Iscritto dal 2016
Capisco, posso chiederle se la mia preoccupazione può essere ritenuta fondata? Mi scusi se le chiedo troppo, ignorando io le regole della professione, e grazie mille per l'attenzione