Utente 418XXX
Buonasera. Sono un ragazzo di 22 anni che, già da piccolo, ha sempre sofferto di tonsilliti con placche e febbre alta (fino ai 39°C) curabile solo con antibiotico e cortisone. Ultimamente però ho avuto un episodio tonsillitico al mese a partire dal 27 Ottobre (quando la febbre non scendeva neanche assumendo il cortisone!). Circa dieci giorni fa ho avuto una tosse persistente accompagnata da un leggero mal di gola e laringospasmo e per qualche giorno sulla faccia inferiore della lingua delle formazioni bollose fastidiose.
Mi sono rivolto ad un'otorinolaringoiatra che mi ha prescritto esami specifici di cui vi allego i risultati:
PROTEINA C REATTIVA 0,01
TITOLO ANTISTREPTOLISINICO 481
VES 3
LEUCOCITI 8,76
NEUTROFILI 51,6
LINFOCITI 33,5
MONOCITI 11,7
EOSINOFILI 2,5
BASOFILI 0,8
ANTICORPI ANTI EBV-VCA IgG 15,37
ANTICORPI ANTI EBV-VCA IgM 0,1

Vorrei sapere quale può essere l'interpretazione dei risultati in attesa della visita col medico.
Sono inoltre un po' preoccupato perchè da una settimana circa avverto una febbricola a 37.3-37.5 e malessere generale.
In attesa di una vostra risposta porgo i miei più cordiali saluti.
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,
dagli esami che posta parrebbe aver avuto una faringotonsillite streptococcica.
Utile l'esecuzione di un tampone faringeo per Streptococco Beta Emolitico A.
La Mononucleosi l'ha avuta in passato.
Non mii pare che ci siamo elementi di laboratorio per i quali lei debba essere preoccupato.
Se vuole, mi faccia sapere del tampone.
Cordialità,
Dott. Caldarola.
[#2] dopo  
418014

dal 2017
La ringrazio per la celere risposta.
Quindi questa febbricola può essere associata alla faringotonsillite streptococcica?
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Se non è stata ben curata si.
In ogni caso la mia resta un'ipotesi telematica, con tutti i suoi limiti.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.