Utente 396XXX
Buonasera,
Gradirei avere un vostro parere sul prericovero svolto ieri dal mio compagno per un intervento di biopsia testicolare per recupero spermatozoi ( TESE) in programma mercoledì 22 febbraio.
Sono stati fatti esami del sangue e visita con l'andrologo che eseguirà l'intervento ma non sono stati fatti ne cardiogramma ne colloquio con l'anestesista.
L'andrologo che ha spiegato che l'intervento della durata di circa 10 minuti verrà eseguito in anestesia locale somministrata nella coscia sinistra.
Chiedo se secondo voi sono stati eseguiti gli accertamenti adeguati, il mio compagno è allergico al diclofenac che ha comunicato al chirurgo
[#1] dopo  
Dr. Anna Maria Martin
36% attività
8% attualità
20% socialità
()
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Buon giorno, strutture diverse hanno spesso protocolli di studio preoperatorio diversi, pertanto noi da qui non possiamo entrare nel dettaglio di un giudizio che non ci compete. Potrei solo dire come ci comportiamo dove lavoro io, ma è irrilevante.
Cordiali saluti.