Utente 438XXX
Buongiorno vi scrivo per un consulto, visto che il mio medico di base mi sta riempioemdo di farmaci senza apparenti risultati. Da lunedì 13/2 ho iniziato ad avere dolori addominali e febbre non superiore a 38.5 mi è stato detto di prendere tacchi 500 ogni 6 ore più peridon e plasil per L eventuale nausea e il mal di pancia. Nei giorni seguenti ho assunto sempre tacchi 500 per 3 volte al dì ma oltre alla febbriciola che non supera mai i 37.8 si è aggiunta una forte dissenteria mattutina, ho 25 anni e sinceramente sono abbastanza preoccupato perché non sembra migliorare la situazione. La febbre se non uso la tacchi arriva in mezza giornata a 38 e in più sento tutta la pancia gorgogliare, almeno la nausea apparentemente è sparita. Aggiungo che non ho praticamente appetito, mangio poco e in bianco. Grazie
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
il suo medico farebbe bene a darle o il Plasil o solo il Peridon.
E' folle associarli!!!
Immaginando che lei non ingerisca tacchi ma assuma la Tachipirina, se ha una gastroenterite virale la medesima le serve solo ad abbassare la febbre, e l'infezione deve fare il suo corso.
Assumere probiotici (Codex, Enterolactis, Enterogermina e chi più ne ha più ne metta) può essere utile.
Con la Tachipirina non ecceda i 3 gr al giorno.
Buona guarigione.
Dott. Caldarola.