polso  
 
Utente 438XXX
Salve gentili dottori,
3 mesi fa a causa di numerose cadute in montagna con lo snowboard ho accusato dolore e gonfiore al polso, il giorno successivo non vedendo migliorare la situazione mi sono recato al pronto soccorso dove mi hanno fatto fare una lastra dove non sono state rilevate fratture,mi è stato prescritto una settimana di oki e ghiaccio.
Passata la prima settimana una volta smesso di prendere oki il dolore si è ripresentato e mi è stata prescritta una RM anch'essa con esiti negativi tutto nella norma.
Lo specialista della mano mi ha fatto una infiltrazione di cortisone dove sentivo dolore tra uncinato e capitato e dopo una settimana la situazione è migliorata.
Pensato che tutto fosse passato ho ripreso palestra ma dopo l'allenamento mi si è ripresentato questo fastidio,mi è stato consigliato di ripetere RM ma non vorrei chi mi vengano dette sempre le solite cose, ha detto che potrebbe essere rottura legamentosa o rottura cartilagine triangolare.
Cosa mi consigliate di fare?
[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signore,

ritengo inutile ripetere la RM a così breve distanza di tempo, a meno che non si abbiano dubbi sulla bontà dell'esecuzione.

Mi sembra ovvio che deve interrompere l'attività con i polsi: faccia solo lo stretto indispensabile per almeno un paio di mesi.

Buon pomeriggio.
[#2] dopo  
Utente 438XXX

Iscritto dal 2017
Grazie per la risposta,
L'RM mi è stata prescritta in un altra struttura più "precisa", ritiene possibile una rottura legamentosa o rottura cartilagine triangolare?
Se ci fosse stata un infiammazione con il cortisone sarebbe passata del tutto?
In caso di rottura l'unica soluzione sarebbe una operazione?
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
A volte non basta una sola infiltrazione e poi dipende anche da come viene eseguita.

Una lesione della FCT dovrebbe vedersi sempre con la RM....
[#4] dopo  
Utente 438XXX

Iscritto dal 2017
Mi consiglia di affidarmi da uno specialista per eseguire altre infiltrazioni e di escludere un altra RM?
Il fastido sotto sforzo non passa ma a "freddo" non sento niente in alcun modo, ne premendo ne ruotando e inclinanodo il polso
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Difficile dire....potrebbe anche tentare con un'ultima infiltrazione.