Utente 439XXX
salve,
vi scrivo per chiedervi un consiglio che potrebbe anche farmi di stare stare un giorno tranquillo e senza dolore....almeno uno!!
Circa 20 giorni fa il dentista mi ha otturato un molare che aveva una carie molto profonda, dopo quella volta sono andato ancora 2 volte dal dentista perché sentivo del "fadtidio" al dente otturato ed entrambi le volte mi è stato detto che poteva.essere che ci fosse bisogno di una limata all'otturazione che magari era troppo alta.
Poi per una settimana sembrava andasse tutto bene...ma lo scorso weekend ho iniziato a sentire del dolore provenire dal molare otturato e così lunedi ho telefonato al mio dentista.. che però non aveva tempo per ricevermi sino a mercoledì, ok! Martedì sembrava il dolore era normale ma gia dalla sera ha iniziato essere forte e insistente , allora la sera sono andato al volo dal dentista della mia ragazza che dopo una lastra mi ha detto che c'è un'infezione e che ci sarà da devitalizzare il dente e mi ha detto di farmi 5 giorni di antibiotico e antinfiammatori), per cui da 4 giorni sto prendendo l'Augmentin e il brufen ma il dolore alla guancia non mi lascia mai ( Cioè ogni 5/6 minuti metto un goccio d'acqua feedda in bocca dalla parte del dolore e questo passa per un 5/6 minuti e poi vado in loop tutto il giorno cosí ) il problema è che non mi da modo nemmeno di dormire (infatti è da mercoledì sera non dormo per più di 2 ore a dir tanto)...iero sera ho provato pure a prendere un 20 gocce di toradol ma a parte un lieve calo del dolore non ho ottenuto nessun miglioramento (alla fine per dormire 4 ore ho dovuto prendere un'ipnotico)....
Vi chiedo un consiglio su cosa prendere per poter dormire e come mai anche dopo 4 giorni di antibiotico mi trovo questo dolore ancora forte.
grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio
28% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Dai sintomi riferiti posso ipotizzare una pulpite acuta a carico del dente otturato che dovrà essere devitalizzato al più presto.
In casi come il suo i farmaci possono essere di scarso aiuto,pertanto nell'impossibilità di " aprire " il dente,sarebbe opportuno un consulto presso il Pronto Soccorso Odontoiatrico.
Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 439XXX

Iscritto dal 2017
La ringrazio tantissimo per la risposta velocissima.
Effettivamente mi sembra strano che dopo 3/4 giorni di antibiotico, mi ritrovo ancora ad avere questo dolore.
L'unica cosa che le domando Dr.Luigi De Socio é cosa potrebbero farmi al pronto soccorso odontoiatrico.
grazie
[#3] dopo  
Dr. Luigi De Socio
28% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2016
Possono tentare una pulpotomia d'urgenza,
trattamento che consiste nell'aprirle il dente ,nell’eliminare la polpa camerale (contenuta nella corona del dente) infiammata,apponendo una otturazione provvisoria a protezione.
(La pulpotomia parziale costituisce la prima fase del trattamento di una pulpite ,che allevia rapidamente il dolore. )
OK?
[#4] dopo  
Utente 439XXX

Iscritto dal 2017
grazie ancora tantissimo per l'aiuto!
Stasera purtroppo penso di non passare in pronto soccorso (più che altro perché ho paura dei tempi d'attesa....specialmente il sabato sera).
Domani, o proverò a passare da un dentista aperto la domenica (oggi quello di turno non c'era) oppure passerò in pronto soccorso.
Nel caso dice che per stasera prendere una tachipirina 1000 + dopo un'oretta il dalmadorm potrebbero bastare per farmi dormire almeno qualche ora?
grazie
[#5] dopo  
Dr. Luigi De Socio
28% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2016
Esistono altri antidolorifici più adatti del Paracetamolo ,come il Tramadolo ,per i casi ......disperati,che però necessitano
di ricetta medica.
Se però ha già preso i farmaci citati con benefici,provi pure......
Saluti
[#6] dopo  
Utente 439XXX

Iscritto dal 2017
Grazie ancora dr. Luigi De Socio dei consigli preziosissimi.
Ora, mentre tengo le dita incrociate e tocco ferro.... le posso dire che stasera ho preso l'ennesimo Augmentin e dopo un'oretta il male pulsante al molare che mi costringeva a tenere l'acqua in bocca per placare il male è decisamente migliorato in tempistica e doloe ...ora antinffiamatorio ma intanto sono felicissimo e mi preparo a fare un pisolino (è da una settimana che lo sogno! ).... e speriamo che la situazione non possa che migliorare sino a lunedì .
che ne pensa???
Ps. direi che mi ha portato fortuna Dr. Luigi De Socio
[#7] dopo  
Dr. Luigi De Socio
28% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2016
La ringrazio ma si faccia dare appena possibile una occhiata al famoso dente.
BuonaSerata
[#8] dopo  
Utente 439XXX

Iscritto dal 2017
domani andrò dal dentista....ma oggi però speravo andasse meglio...
Ieri notte ho preso il dalmadorm per dormire (visto che se anche il dolore era diminuito) non volevo aver paura di non dormire
Stamattina tutto bene e sto andando sempre avanti con antibiotico e antinfiammatorio....m a oggi nel pomeriggio il dolore sembra essere leggermente più insistente e mi sta venendo pure una sensazione di "influenza" con qualche brivido .
La mia ragazza dice che sono gli effetti collaterali del darmadorm... ma io ho paura che stia succedendo qualcosa di più simile ad un'ascesso.. anche se ieri sembrava andare tutto meglio.
cosa ne pensa Dottore?
grazie
stefano
[#9] dopo  
Dr. Luigi De Socio
28% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2016
Direi di attendere domani,tamponare la situazione come sta facendo e con i farmaci che sta prendendo.
Vedra ' che tutto si risolverà per il meglio.
Auguri
[#10] dopo  
Utente 439XXX

Iscritto dal 2017
La ringrazio moltissimo per i consigli / rassicurazioni che mi sta dando Dr. Luigi De Socio .
Per me è la prima volta che vivo un'esperienza del genere (anche se ho 40 anni) e avere qualcuno che ti risponde subito a quesiti dettati magari dall'ansia o preoccupazione.... è stata una cosa veramente bella e che ho apprezzato tantissimo.
Sperando di passare una notte "decente" e riuscire domani a farmi sistemare dal dentista, intanto la ringrazio e la aggiornerò.
Se mai dovesse passare da Pavia, me lo comunichi che un caffè o una cena gliela offrirei volentieri .
grazie
stefano