ptosi  
 
Utente 439XXX
Buonasera,
Vorrei avere un Vs. consulto in merito ad una possibile ptosi palpebrale alla palpebra superiore destra; non ci avevo mai fatto caso, una persona mi ha fatto notare una difformità a livello palpebrale così ho chiesto un consulto ad un chirurgo plastico che mi ha detto che non è un fenomeno di ptosi ma probabilmente di cavità oculare più profonda.
L'iride o la pupilla non vengono coperte maggiormente rispetto all'altro occhio ma è evidente un maggiore tessuto palpebrale destro; ho controllato delle vecchie foto mie ma in alcune è appena accennato il difetto mentre in altre è assente.
Sono un po' preoccupata, cosa posso fare?
Grazie
[#1] dopo  
Dr. Michele Vitiello
24% attività
16% attualità
8% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2017
Prenota una visita specialistica
Se prima non aveva questa lieve ptosi le consiglio comunque di escludere cause neurologiche. Se negative può pensare ad una chirurgia estetica .
Ok ?
[#2] dopo  
Utente 439XXX

Iscritto dal 2017
Grazie Dottore del Suo consulto.
Si da piccolina o comunque fino a 25/26 anni non avevo questo lieve abbassamento ( o almeno credo) l'ho notato nelle foto più recenti ( più o meno nelle foto degli ultimi 10 anni); riesco comunque a muovere le palpebre perfettamente, quando sgrano gli occhi sembrano perfettamente simmetriche e la mattina appena sveglia sono entrambe uguali, dopo qualche ora però la palpebra destra è di nuovo un po' più abbassata.
Una cosa che però ho notato è che quando sorrido o rido l'occhio destro risulta più chiuso rispetto al sinistro.
Sono un po' preoccupata, che visita devo fare?
Grazie ancora
[#3] dopo  
Dr. Michele Vitiello
24% attività
16% attualità
8% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2017
Visita neurologica
[#4] dopo  
Utente 439XXX

Iscritto dal 2017
Ok grazie Dottore.
Ho rivisto le vecchie foto e risulta anche lì, potrebbe essere congenita? O peggiorata con la gravidanza ?
Grazie ancora
[#5] dopo  
Utente 439XXX

Iscritto dal 2017
Dottore ho dimenticato una cosa:
Ho già fatto diverse visite oculistiche a causa della mia leggera miopia ed astigmatismo ed il controllo del terzo nervo cranico.
Grazie ancora
[#6] dopo  
Utente 439XXX

Iscritto dal 2017
Scusi Dottore per le continue domande:
Guardandomi allo specchio la rotondità dell'occhio non viene coperta, rimane perfettamente visibile tutta l'iride, come l'altro occhio; sembra quasi un eccesso di tessuto palpebrale più che una ptosi ma non ne sono sicura.
Se ci fosse un problema neurologico avrei altri sintomi? Grazie
[#7] dopo  
Dr. Michele Vitiello
24% attività
16% attualità
8% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2017
Signora , prima di entrare in ansia si faccia visitare . Da sola si potrà porre solo mille domande a cui non potrà dare alcuna risposta certa .
[#8] dopo  
Utente 439XXX

Iscritto dal 2017
Ok grazie Dottore, ha ragione
Le farò sapere
Grazie ancora