Utente 252XXX
Salve,
sono un ragazzo di 30 anni in leggero sovrappeso e sofferente da anni di cattiva digestione e reflusso gastroesofageo.
Ho effettuato due volte gastroscopie che hanno evidenziato ernia iatale.
Da ecoaddome del 2014 risultava leggera steatosi al fegato.

Da qualche mese soffro di frequenti mal di schiena notturni a seguito dei quali ho effettuato RX e visita ortopedica, dalla quale emerge solo una discopatia da curare con sedute osteopatiche.

Ho effettuato esami del sangue dai quali risulta tutto nella norma, tranne i valori S-alanina aminotransferasi che è risultata altissima: 159 su un massimo di 150 e S-ASPARTATO AMINOTRANSFERASI con un valore di 91 su un max di 35.
Segnalo che fino a settimana scorsa ho fatto cura antinfiamatori dicloreum e rilassante muscolare sirdalud per il problema alla schiena.

Con valori del genere devo preoccuparmi ? Da cosa possono dipendere ? E' in atto qualche serio problema al fegato ?
Ho già fatto in passato esami per epatite con esiti negativi e ho anticorpi a seguito di vaccini.

Vado regolarmento in bagno, non ho subito cali ponderali e ho appetito normale.

Sono già molto ansioso di mio sulle malattie e questi valori mi hanno terrorizzato.
In attesa di vs sollecito riscontro.
Grazie.
Saluti.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Roberto Rossi
40% attività
4% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
L'aumento delle transaminasi potrebbe essere il sintomo di un fatto virale. Chieda al curante di eseguire i test per cytomegalovirus, mono test, Epstein-barr per escludere una infezione virale. Indispensabile in seguito intraprendere attività fisica con regolarità , eliminare alcol e fumo se presenti e iniziare una dieta per eliminare il sovrappeso.
[#2] dopo  
Utente 252XXX

Iscritto dal 2012
dottore la ringrazio.
dal momento che è un po di tempo che avverto anche senso di oppressione toracica e respiro corto quasi come se avessi tosse che in realtà non c è potrebbe essere questo mal di schiena sia dovuto a patologie tumorali dell esofago ? 1 anno e mezzo fa ho effettuato gastroscopia che ha rilevato RGE da ernia iatale e esofagite. ad oggi non ho cali ponderali e regolare appetito. mi consiglia di fare un altra gastroscopia per escludere ? grazie mille.