Utente 902XXX
egregi dottori,

ho un problema che attualmente mi sta creando molta ansia.
La mia azienda ha chiesto al medico aziendale una visita per cambio mansione (attualmente sono un verificatore ferroviario e dovrei fare il macchinista), a cui ha dato (attualmente solo verbalmente) esito non idoneo.
Preoccupato ho richiesto le motivazioni e la risposta che mi è stata data è che secondo lui faccio uso di sostanze alcoliche. anche se con molto nervosismo ho spiegato che sono totalmente astemio (una birra max al mese e sicuramente non prima di fare le analisi)e lui si è dimostrando inflessibile, dicendo che le analisi parlano chiaro.
Riporto i valori delle analisi:
WBC 9.3
HAV IgG positivo
Alfa 1 0.83
AST 47
ALT 76
[#1] dopo  
66038

Cancellato nel 2009
Caro signore.
Quando il medico del lavoro, le darà la comunicazione scritta, in merito alla sua mansione Lei si può opporre entro 30 giorni.

Cordialmente La saluto
[#2] dopo  
66038

Cancellato nel 2009
Caro Signore.

Presentando il ricorso ai servizi di prevenzione e tutela della salute sui luoghi di lavoro dell'ASL competente per territorio (della sede dell'azienda). Lei verrà valutato da una commissione che può confermare oppure respingere in tutto o in parte la valutazione espressa dal medico del lavoro.

Cordialmente La saluto