corpo  
 
Utente 248XXX
Salve.proprio oggi torno da 1 dentista che mi ha messo un ponte di 3 elementi..il mancante è all'arcata superiore destra vicino al canino che era mancante da più di 10 anni.ho fatto diverse visite prima e mi è stato detto da 2 dentisti che lo spazio per inserire 1 impianto non c'era e se anche ci fosse stato era minimo e sarebbe venuto un brutto lavoro.mi è stato detto che dato lo spazio del dente mancante era "poco" si poteva fare un ponte senza limare il canino e quindi appoggiarsi ai due molari accanto al mancante,dico 2 perchè uno dei 2 era parecchio storto verso dentro ed era già curato e devitalizzato e adesso ad occhio si vede raddrizzato.settimana scorsa mi prese le misure e limato i 2 molari e messo i provvisori ovviamente solo i 2 elementi limati e da venerdi scorso fino ad oggi non ho avvertito grossi problemi.oggi invece già da subito appena aveva fatto la prova ad inserirlo e poi cementarlo sentivo e sento una sensazione strana di "corpo estraneo" come quando si mette il tappo nella penna x intenderci..ho la voglia di staccarlo e liberarmi mi sento quasi che i denti non "respirassero".sono molto giù e depresso,preso da angoscia perchè non solo già mi mancava il dente ed ero andato x porre rimedio finalmente dopo tanti anni..ma adesso mi ritrovo in una situazione assurda perchè io non lavorando ho chiesto aiuto ai miei genitori che hanno pagato una grossa somma e non posso permettermi si pagare altre somme per porre eventualmente rimedio.non so cosa fare..piango perchè ho paura si sia venuto a creare 1 casino..ho paura che si debba smontare tutto e devitalizzare l unico dente sotto il ponte che ancora è vitale e rimanere con lo spazio del mancante e 2 dentini minuscoli.pensate sia normale questa sensazione insopportabile che sento?inoltre ho le gengive credo ovviamente rosse gonfie e maltrattate qui dove si è lavorato e limato per fare il ponte.Vi prego di aiutarmi in qualsiasi modo,sono molto frustato e i miei genitori non mi capiscono e mi trovo solo senza 1 euro e con un senso di depressione che mi angoscia a tal punto che spererei di morire perchè in tutta la mia vita qualsiasi cosa faccio non è mai sucesso una cosa che sia andata bene a primo colpo.perchè ho questa sensazione di corpo estraneo?tutti i giorni così io non posso vivere,non è una vita sostenibile.scusate il mio sfogo ma non resisto più..voglio togliere questi "tappi" che mi ingombrano..AIUTATEMI sono disperato!per giunta questo dentista va sempre di fretta ha anche dei modi un po ineducati.
[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni
28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentile utente a molti le cose non vanno bene al primo colpo, ma se lei si è rivolto a un odontoiatra iscritto all'ordine dei medici, può dormire tranquillo che le sistemerà il ponte dimenticando presto i fastidi.
[#2] dopo  
Utente 248XXX

Iscritto dal 2012
Grazie caro dottore per la risposta,quindi i sintomi che provo io di corpo estraneo cioè mi sento tipo come quando si ha del cibo bloccato tra o denti e si tende a volerlo togliere con la lingua o muovendo la guancia è uno dei sintomi normali?così come anche le gengive sopra il ponte parecchio arrossate e dolenti al tatto?poi mi sento come se fossero più sollevati questi denti..mi sento occluso tra la gengive e i denti messi..come se non respirassero
[#3] dopo  
Dr. Diego Ruffoni
28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Sì, le sensazioni che lei descrive potrebbero essere normali vedrà che al prossimo appuntamento verrà rivisto il tutto.
[#4] dopo  
Dr. Luigi De Socio
28% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2016
Iil fastidio è forse legato alla tipologia di riabilitazione.......
Forse lei ha un ponte a bandiera,con appoggio su due molari e un premolare in estensione?
Esatto?
Se è così sappia che un estensione o cantilever e' assolutamente controindicato,in quanto genera una leva sfavorevole che provocherà col passare del tempo frequenti decementazioni,lusserà i denti di appoggio,soprattutto quello devitalizzato sarà a rischio frattura.
La soluzione era o l'appoggio anteriore,(un ponte stradale
ha due campate non per caso.......)
oppure l'impianto.......SOLUZIONE ASSOLUTAMENTE INDICATA IN UN CASO COME IL SUO.
Non c'era spazio? esiste l'Ortodonzia pre protesica appunto per creare spazio.....

Le riporto una frase di un nostro Valente collega: prima di eseguire lavori in bocca "Si accerti della COMPETENZA di un professionista, e ne paghi il prezzo, perchè non ha idea di quanto le costerà un incompetente."
Cordialmente


P.S. SE PUÒ CONSOLARLA IL FASTIDIO CHE HA LE PASSERÀ TRA QUALCHE GIORNO,E ' NORMALE
AVVERTE QUESTA SENSAZIONE PERCHÉ L'APPARATO STOMATOGNATICO HA UN SUO SCHEMA "ACQUISITO NEL TEMPO " E LA MODIFICA EFFETTUATA DOVRÀ SOLO ESSERE RESETTATA E MEMORIZZATA
[#5] dopo  
Utente 248XXX

Iscritto dal 2012
Salve dottor De Socio,ho letto ciò che lei mi ha scritto..sono stato da 2 dentisti prima di fare una qualsiasi cosa..mi è stato detto da entrambi che nel mio caso si può fare un ponte senza l appoggio al canino perché lo spazio era poco e si sarebbe incastrato bene..alla mia domanda..nn avendo l appoggio dall altra parte..Non c'è il rischio che traballa tutto?mi è stato detto di no..perché appunto nel mio caso ciò nn avviene perché si incastra perfettamente ed ha il sostegno dei due molari dietro dove è installato il ponte.non mi hanno proposto alcun apparecchio..nessuno dei due..anche perché il costo sarebbe diventato enorme oltre che ci sarebbe voluto tempo.non ho una situazione economica autonoma quindi capirà non posso decidere e dire nulla.ciò che mi ha scritto lei mi fa star anche più male..perché soffrirò fino a rompere l osso..la cosa mi fa stare molto male!questo corpo estraneo che sento tra i denti ho proprio voglia di toglierlo..ma chiunque mette un ponte prova questa sensazione?un fastidio insopportabile..che cosa si può fare?posso farmelo togliere?e cosa fare dopo?ho due denti piccolissimi sotto ormai..di cui uno non devitalizzato che senza capsula mi fa malissimo e probabilmente sanguinera una volta tolta la capsula.anche con l impianto si sentirà la sensazione di corpo estraneo?e tutte le persone hanno il ponte sento questo corpo estraneo?o è solo una cosa temporanea dato è stato inserito da poco e devo abituarmi?le gengive sopra sono rossissime..vorrei veramente toglierlo!potrei essere intollerante a protesi dentarie?o mi sta facendo infezione?non so più che pensare..sono sconfortato e sofferente..se può le chiedo gentilmente di rispondere a tutte le mie domande per provare a trovare una soluzione..spero capisca come mi sento e mi scuso se ho scritto molto.grazie.
[#6] dopo  
Dr. Diego Ruffoni
28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Stia tranquillo. il magistrale Dott. De Socio nella sua massima correttezza le ha riportato ciò che si trova nella letteratura, ma le estensioni di ponte le troviamo tutti i giorni nel tram tram quotidiano e in alcuni casi, quando sono ben studiati, si ottengono anche dei buoni compromessi. L'importante che lei si sia rivolto a un dottore in odontoiatria, lui è responsabile della sua riabilitazione e farà di tutto per eliminarle gli attuali fastidi, l'ansia in questi casi fa brutti scherzi.
[#7] dopo  
Utente 248XXX

Iscritto dal 2012
Gentilissimo dottor ruffoni la ringrazio per la sua cortese risposta!quindi pensa si una cosa ovvia io senta questo corpo estraneo che mi ricoprono i denti?e che ho come la sensazione di voler togliere il tutto?aggiungo che sono tanti anni io ero senza dente mancante..più di 10..sparirà questa sensazione di sentirmi appunti incollato un corpo estraneo?grazie.