Utente 302XXX
Salve è da circa 3 settimane che soffro di dolori all'emitorace dx, intercostale e sotto le costole a dx. Sono andato al PS dove mi hanno fatto gli esami del sangue e sono ok, ecografia addominale, ok, colecisti distesa alitiasica è normale? Rx torace nella norma. Non riesco però a stare sdraiato che mi vengono dolori alla scapola destra e davanti al petto. Ho preso vari farmaci tipo tachipirina e co efferalgan ma non ho avuto giovamento. In più durante il dolore avverto nausea. Da cosa potrebbe dipendere? sono molto preoccupato.
[#1] dopo  
Dr. Francesco Luzzana
24% attività
4% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2017
Prenota una visita specialistica
Buongiorno,
ha avuto traumi o ha fatto degli sforzi? Il dolore aumenta con i movimenti o è sempre uguale? Il dolore cambia con gli atti respiratori? Se mangia, cambia qualcosa?
Le faccio tutte queste domande perchè possono aiutare molto a capire. Per quel che riguarda l'ecografia, il quadro descritto è normale. Mi facci sapere ....
[#2] dopo  
Utente 302XXX

Iscritto dal 2013
Ho fatto una gita in montagna e ho sudato tanto. Il dolore aumenta quando sono sdraiato con la schiena sopra il letto...respirando e tossendo mi fa male. Mangiando e stando seduto non avverto dolore se non quando devo alzarmi dal divano.
[#3] dopo  
Dr. Francesco Luzzana
24% attività
4% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2017
Da quello che racconta ci potrebbero essere molte cause:
potrebbe trattarsi di una distrazione muscolare con successiva contrattura
oppure
di un focolaio polmonare, ma si sarebbe dovuto vedere alla radiografia del torace (quando l'ha fatta?)
Le confesso che così a distanza è complicato darle una mano, perché mi vengono in mente tante domande che richiederebbero altrettante risposte.
Inoltre, se si trattasse di una contrattura muscolare la diagnosi sarebbe semplice, basterebbe visitarla....
Mi sento comunque di poterla rassicurare dicendole che non si dovrebbe trattare di niente di grave o pericoloso...
[#4] dopo  
Utente 302XXX

Iscritto dal 2013
La Rx l'ho fatta l'11 Febbraio e quindi venerdì che sono riandato al PS mi hanno fatto nuovamente ecografia, poi esami del sangue. Sono stato visto da una fisiatra ma mi ha parlato di freddura e di mettere cerotti. Non traggo giovamento. Io insegno ballo e purtroppo devo muovermi..
Pensi che volevo andare nuovamente al PS ma ho realizzato che fosse assurdo. Ho pensato anche all'herpes zoster ma non ho vescicole. Lei cosa mi consiglia?
[#5] dopo  
Dr. Francesco Luzzana
24% attività
4% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2017
Guardi, sempre più convinto che possa essere qualcosa di muscolare ... quando si scalda va meglio? ( se fosse allora è proprio questo)
Una cosa che aiuta tantissimo in questi casi è il Diazepam ( Valium) non per farla dormire ma perchè avendo caratteristiche miorilassanti è un potente decontratturante. Un'altro farmaco con il quale vedo ottimi risultati è l'Expose 100 mg cpr, due compresse al giorno.
Mi faccia sapere.... davvero