Utente 440XXX
BUONGIORNO,

LEGGENDO ALCUNE VOSTRE RISPOSTE, HO SCOPERTO CHE ESISTONO NUMEROSI PRODOTTI PER RISOLVERE ALMENO IN PARTE IL PROBLEMA ESTETICO DELLE UNGHIE. NEL MIO CASO, AVENDO IL PROBLEMA DI DISTROFIA CANALIFORME MEDIANA, VORREI SAPERE SE ESISTE UN INTERVENTO CHIRURGICO VOLTO AD ELIMINARE DEFINITIVAMENTE IL PROBLEMA ESTETICO DELL'UNGHIA.

GRAZIE ANTICIPATAMENTE.

CORDIALI SALUTI.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Federico Tamborini
36% attività
20% attualità
16% socialità
VARESE (VA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

la distrofia canaliforme mediana è una condizione la cui causa (eziologia) non è ben definita; è stata descritta una familiarità così come casi associati a tumori benigni subungueali (quali il tumore glomico) che vanno quindi esclusi con un imaging (ecografia). Microtraumatismi o manipolazioni della cuticola sono riconosciuti quali fattori causali; tali comportamenti vanno in questo caso corretti. Farmaci immunomodulatori topici (Tacrolimus 0,1%) o retinoidi (Tazarotene 0,05%) sono stati utilizzati quali terapie conservative. Non sono descritte indicazioni chirurgiche: l'onicectomia potrebbe essere una opzione ma senza alcuna garanzia di risultato dopo la ricrescita della lamina ungueale.

Cordialmente,
[#2] dopo  
Utente 440XXX

Iscritto dal 2017
La ringrazio per la sua gentile attenzione.
Cordiali saluti.