Utente 429XXX
Salve dottori, volevo richiedere un consulto circa un piercing che ho fatto sei mesi fa.
Ho effettuato questo piercing al naso sei mesi fa. Sembrava tutto a posto però ho notato che da qualche giorno a distanza di sei mesi mi fa male di nuovo e si è indolorita l'aletta nasale. Non sembra ci siano segni di flogosi. Non esce pus, non è rosso o gonfio. Non esce sangue. Mi fa male nonostante lo stia disinfettando e nonostante ci stia mettendo la gentalyn ogni sera. Volevo chiedere se posso continuare con questa crema oppure se dovrei togliere il piercing. E poi, dato che ho ricevuto molte informazioni da persone che a causa di un piercing rischiavano la setticemia, volevo sapere quando dovrei veramente iniziare a preoccuparmi che ci sia qualcosa di grave e quindi dovrei toglierlo e rivolgermi ad un medico. Grazie per la vostra disponibilità.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
Verosimilmente sta iniziando un processo infiammatorio -infettivo.
La cosa migliore è togliere il Piercing per permettere una migliore azione antisettica , utilizzando naturalmente topici idonei (in teoria anche gentamicina crema) che magari potrà farsi consigliare dal suo medico.
La persistenza del corpo estraneo , oltre a determinare un possibile granuloma da c.è , crea un ambiente difficile da bonificare, analogamente al discorso ascesso dentario -estrazione.
Tolga almeno per un pò.
Cordialita Dott.G.Griselli
[#2] dopo  
Utente 429XXX

Iscritto dal 2016
Ok dottore. Io volevo evitare di toglierlo perché si richiuderebbe dopo poco. Lei pensa che se continuassi a tenerlo e a curarlo con la gentalyn non riuscirebbe a cicatrizzarsi? Dato che fa solo male ma non è per niente arrossato. Cosa sarebbe un granuloma?
La ringrazio per la disponibilità
[#3] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
ok , può provare, e toglierlo in seguito.
Cordialità
[#4] dopo  
Utente 429XXX

Iscritto dal 2016
La ringrazio dottore. Alla fine ho provveduto a toglierlo. E devo dire che dopo un giorno va meglio ma non eccessivamente.. lo dinfetto e metto la crema però la narice mi fa ancora male.
[#5] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Vediamo come evolve la situazione...
Cordialità
[#6] dopo  
Utente 429XXX

Iscritto dal 2016
Il dolore è migliorato e penso che stia guarendo, la ringrazio dottore. Cordiali saluti
[#7] dopo  
Utente 429XXX

Iscritto dal 2016
Salve dottore, mi scusi se la disturbo ancora su questo argomento ma sono alquanto perplessa. A distanza di due mesi che ho tolto il piercing, riesco a muovere meglio la narice ma è rimasta comunque ancora indolenzita. E a volte mi prendono delle fitte per il viso (non so se è stato lesionato un nervo). Sono andata dal dottore e mi ha detto che è infiammato e devo metterci la crema cortisonica. Non vedo enormi miglioramenti. La mia paura è che ci sia in corso un'infezione che potrebbe diffondersi.
Grazie per la sua disponibilità
[#8] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Nessuna paura di aver lesionato alcun nervo (non è possibile) ma certamente una visita dermatologica la farei per una valutazione obiettiva sul presunto stato infiammatorio.
Cordialità
[#9] dopo  
Utente 429XXX

Iscritto dal 2016
Mi preoccupava una possibile infezione.. al più presto visiterò un dermatologo. La ringrazio per la sua disponibilità