hiv  
 
Utente 406XXX
Buongiorno dottori, vi riporto il risultato delle ultime analisi in quanto vorrei sapere se ho motivo di sospettare una possibile infezione da HIV.

met. Elettroforetico capillare

PROTIDOGR. ELETTROFORETICO

Albumina: 65,2 rif. 55,8 - 66,1 %

Alfa 1 globuline: 3,6 rif. 2,9 - 4,9 %

Alfa 2 globuline: 11,0 rif. 7,1 - 11,8 %

Beta 1 globuline: 6,0 rif. 4,7 - 7,2 %

Beta 2 globuline: 4,4 rif. 3,2 - 6,5 %

Gamma globuline: 9,8 rif. 11,1 - 18,8 %

Rapporto albumina/globuline: 1,87 rif. 1,1 - 2,4

Proteine Tot: 7,2 rif. 6,6 - 8,8

Come vedete, il valore delle Gammaglobuline è abbassato (anche un pò più basso di altre analisi che ho svolto qualche mese prima, dove il valore era 10,3). Sapendo che questo valore, se basso, può essere indice di AIDS volevo capire se fosse opportuno valutare un test. In realtà non ho mai avuto una vita sessuale tale da giustificare una paura del genere, ho avuto però in passato una lunga relazione con una persona che, prima di me, aveva avuto molti rapporti occasionali e ora questo dubbio mi sta attanagliando. Leggendo in giro ho capito che se il valore delle proteine totali non è abbassato non c'è molto motivo di preoccuparsi, ma avevo bisogno di una conferma in più. Vi ringrazio anticipatamente per la risposta
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
una Ipogamma isolata non fa l'AIDS esattamente come una rondine non fa primavera.
Tra l'altro l'AIDS è la fase clinicamente conclamata dell'infezione da HIV e non si limita certo a una ipogammaglobulinemia.
Se ha questo dubbio faccia il Test HIV di IV generazione e vedrà che risulterà negativo.
Tanto che io le dica o meno di stare tranquilla lei tranquilla non sarà mai fino a prova provata.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 406XXX

Iscritto dal 2016
Buonasera dottore, la ringrazio tanto per la risposta e mi scuso per il ritardo della mia, ho avuto accesso ad internet molto limitato nell'ultimo periodo.

Ho effettuato un test (anche se non di IV generazione, solo quello della ricerca degli anticorpi per HIV 1-2) e sono in attesa dell'esito, volevo porle un'altra domanda per tentare di stare più tranquillo durante l'attesa, posto la formula leucocitaria risultata dalle analisi:

Leucociti: 8310 /mmc Riferimento 4000-10000

Eritrociti: 5.240.000 /mmc Riferimento 4.400.000 - 5.800.000

Emoglobina (hb): 16,2 g/dl Riferimento 13,5 - 17,2

Ematocrito (ht): 48,3% Riferimento 39 - 52

Volume corp. medio (MCV): 92,3 fL Riferimento 80 - 96 fL

Contenuto Hb medio (MCH): 30,9 pg Riferimento 27 -32

Concent. Hb media (MCHC): 33,5 g/dl Riferimento 30 - 37

RDW 12,3% Riferimento 11 - 15%

Conta Piastrine: 277.000 Riferimento: 150000 - 400000

Formula Leucocitaria %

Neutrofili: 51,1% Riferimento 40 - 75
Eosinofili: 4,3% Riferimento 0 - 6
Basofili: 0,8% Riferimento 0 - 2
Linfociti: 36,0% Riferimento: 19 - 48
Monociti_ 7,8% Riferimento: 3 - 12


In base a questi valori, dopo 2/3 anni dal rapporto a rischio posso stare più tranquillo o comunque non indicano niente?

Grazie ancora per la disponibilità
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
ai fini dell'infezione da HIV non indicano assolutamente niente.
Sarà il test a dirimere i suoi dubbi.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
[#4] dopo  
Utente 406XXX

Iscritto dal 2016
Salve, grazie ancora per la risposta, attenderò il risultato del test...
[#5] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
A presto,
Dott. Caldarola.