Utente 438XXX
Da circa un mese sento costantemente un dolore al fianco destro delle volte il dolore è maggiore, lo definirei anche insopportabile, altre volte è minore, ma c'è sempre. Inoltre ogni volta che finisco di mangiare mi viene subito da vomitare. A cosa potrebbero essere e attribuiti questi problemi?
[#1] dopo  
Dr.ssa Maria Giovanna Fava
24% attività
4% attualità
8% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2017
Dal quadro, ma Lei non fornisce informazioni su sua età, sesso, patologie di base, se soffre di malattie gastrointestinali o intolleranze alimentari, potrebbe rendersi necessario una ecografia addome un emocromo e indici di flogosi...se la sintomatologia dovesse essere acuta( vomito, dolore addominale, febbre, dolore all'arto inf dx...), si rivolga al pronto soccorso più vicino!
[#2] dopo  
Utente 438XXX

Iscritto dal 2017
Buongiorno Dottoressa. Vorrei ringraziarla per avermi risposto.
Nel mio quando dovrebbero essere presenti i miei dati, ma se così non fosse sono una ragazza di 18 anni e a maggio del 2016 sono stata operata di Colecistectomia . Inoltre vorrei far presente che ho già fatto una ecografia addome e varie analisi, ma non risulta niente che non sia nella norma. Continuo a sentire dei dolori al fianco destro superiore e dopo aver mangiato mi viene da vomitare. Quali potrebbero essere le cause?
[#3] dopo  
Dr.ssa Maria Giovanna Fava
24% attività
4% attualità
8% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2017
Le ho già segnalato che bisogna fare diagnosi differenziale... per la quale serve una visita gastroenterologica, una ecografia addome o ev una RMN addome e una enteroRMN e degli esami del sangue...se il disturbo è ciclico dovrebbe anche farsi vedere da un ginecologo.