Utente 379XXX
salve, ho 57 anni sono diabetico tipo 2 insulino dipendente e faccio turni e notti, a dicembre 2016 sono stato operato di ernia discale microdiscectomia con protesi. ho fatto domanda INPS di invalidità e mi hanno riconosciuto la 104 comma 1 e invalidità del 60%. Vorrei sapere se posso fare domanda di malattia professionale x quanto riguarda l'intervento fatto dato che svolgo da 30 anni la guardia giurata e il mio lavoro lo svolgo sempre in auto o in piedi e adesso ho ancora problemi lombari se faccio un turno sempre in macchina.
Altra domanda dato che sono diabetico se posso chiedere alla mia azienda esenzioni delle notti o se passo la visita aziendale cè pericolo che mi licenziano premetto che lavoro a tempo indeterminato e cè la possibilità di farmi lavorare a altre postazioni. ringrazio anticipatamente saluti.
[#1] dopo  
Dr. Maurizio Golia
28% attività
8% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2007
Il caso è complesso:

per il diabete insulino dipendente dovrebbe essere giudicato dal medico competente aziendale "non idoneo al lavoro notturno" ed essere adibito ad altre postazioni diurne.

per l'ernia discale operata ne parli con il medico competente, è lui che dovrebbe presentare la denuncia di malattia professionale, ma a mio parere l'Inail non dovrebbe riconoscere la malattia come professionale.

Cordiali saluti