Utente 431XXX
Buongiorno,
Non so se sto scrivendo nella categoria specialistica corretta, comunque mi servirebbe un consiglio che spero di trovare anche scrivendo qui!
Mio padre il 27/01 ha avuto una pancreatite severa, complicata dalla necrosi di parte della testa e della coda del pancreas ( pancreatite necrotico emorragica).
E' stato dimesso due settimane e mezzo dopo con prescrizioni terapeutiche:
- Pantorc ( sostituito poi dal gastroenterologo di riferimento con l'esomeprazolo)
- Clexane per 24 giorni sottocute
- enzimi pancreatici CREON ( per alleggerire il lavoro del pancreas) prescritti dal gastroenterologo di riferimento
Il dubbio è: siamo al 22esimo giorno di clexane, ma mio babbo ha sviluppato PRURITO DIFFUSO in tutto il corpo, maggiormente avvertito di notte, rispondente ( anche se non del tutto) all'antistaminico. Non presenta alcun eritema / segno di flogosi cutanea, ha solo prurito.
Inizialmente ho pensato potesse trattarsi di un effetto collaterale del CREON ma anche sospendendone l'assunzione il prurito persiste. Mi viene da pensare si possa trattare di una reazione da ipersensibilità al clexane ( nonostante lo stia assumendo già da 22 giorni).
Comunque vorrei provare a sospenderlo, però in questo modo non finiamo i 24 giorni di assunzione che ci erano stati prescritti! trattandosi di un anticoagulante non voglio fare mosse affrettate!
Ovviamente ho già chiamato il medico di base che ha detto di sentire il reparto di chirurgia ( dove mio babbo è stato ricoverato) che però ha i medici impegnati (e l'unico che mi passano al telefono quando ho bisogno non mi piace per niente, per questo scrivo qui per avere un consiglio).
Mio babbo NON è allettato, mancano 2 giorni al termine della cura, possiamo sospendere il clexane? Lo chiedo perchè non vorrei che ci fosse la possibilità che sospendendolo si possano formare trombi nella regione necrotica del pancreas ( siccome non è allettato, penso sia minore la possibilità che si formino dal circolo venoso profondo degli arti inferiori).
Cosa consigliate?
In attesa di una vostra gentile risposta, vi porgo cordiali saluti!

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Il suo ragionamento è corretto e condivisibile, la prescrizione pero', intesa anche come sospensione della terapia richiede una valutazione diretta.
Prego