Utente 441XXX
Buon pomeriggio
sono una ragazza di 29 anni. da sempre ho il problema del ciclo irregolare e per mesi assente. Il ginecologo mi ha detto che si tratta di ovaio micropolicistico. Da quando avevo 16 anni ho iniziato a prendere le compresse di estradiolo + 1/4 di androcur. Dopo qualche anno mi ha cambiato la cura e fino a 7 mesi fa ho preso Diane. Da qualche mese ho sospeso ogni cura perchè vorrei avere un figlio. L'ecografia aveva evidenziato la presenza di un follicolo di 13 mm. Ho aspettato quasi un mese ma del ciclo nessun segno. Ho preso per sei giorni le compresse di farlutal e dopo 12 giorni il ciclo è arrivato. Al settimo giorno del ciclo ho fatto i dosaggi ormonali... fsh 13.56 ( alto per essere fase follicolare) e progesterone 0.1 ( quindi basso). come devo procedere? con questi valori e problematiche posso rimanere incinta§?
[#1] dopo  
Dr. Franco Lisi
32% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Salve
con la sindrome dell'ovaio policistico lei deve smettere qualsiasi trattamento con pillola anticoncezionale e farlutal. Per ovulare ci sono 2 strade :
1) cercare di ripristinare l'ovulazione con dieta, eliminazione dei carboidrati, attività fisica e assunzione di metformina e inositolo

2) indurre l'ovulazione con la gonadotropina FSH.

Naturalmente prima deve valutare anche le altre due variabili : tube e liquido seminale.
[#2] dopo  
Utente 441XXX

Iscritto dal 2017
Buonasera Dottore
da qualche giorno ho iniziato a prendere le compresse di chirofert anche se qualche tempo fa avevo preso il chirofol ma senza nessun risultato...
Le volevo chiedere, cosa intende dire quando scrive di valutare le altre due variabili: tube e liquido seminale?
La ringrazio anticipatamente.