Utente 441XXX
Buongiorno, vorrei un parere su una situazione strana, un sintomo fisico, forse derivante dall'ansia, non saprei dire, fastidioso e un pò mi preoccupa chiaramente. Quando i miei occhi guardano fissi per qualche secondo una direzione poi al movimento verso i lati sento per un mezzo secondo le palpitazioni, un sobbalzo, un brivido. Come il cuore in gola, non saprei spiegare bene la cosa sinceramente, ma è cosi, mi succede da qualche giorno. Sono un tipo ansioso, non lo nascondo, ho terminato da poco l'assunzione di Cipralex e spero non ci sia un effetto rebound sulla mia ansia. Lavoro in ufficio, videoterminale, porto occhiali con filtro luce blu solo a lavoro, quando torno a casa non li uso. Non capisco se ci possa essere correlazione tra movimento oculare e cuore, oppure un fatto ansioso, uno dei miliardi di sintomi fisici che può portare una tensione emotiva, se è un problema agli occhi o cosa. Grazie.
[#1] dopo  
Dr. Michele Vitiello
24% attività
8% attualità
8% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2017
Prenota una visita specialistica
Buona sera , dalla sua discrezione mi sembra tanto una somatizzazione ansiosa . Faccia comunque una visita oculistica completa .
[#2] dopo  
Utente 441XXX

Iscritto dal 2017
Buonasera e grazie per la risposta dottore. Si domani consulto con il mio psichiatra e poi prenotare una visita oculistica completa.

Grazie ancora.