Utente 114XXX
DESIDERAVO SAPERE SE A VERONA CI SONO MEDICI CHE UTILIZZANO QUESTO TRATTAMENTO - SE E' VERAMENTE EFFICACE E SERVE ANCHE PER LA CELLULITE - QUANTO COSTA UNA SEDUTO O IL TRATTAMENTO - GRAZIE BETTY
[#1] dopo  
Dr. Claudio Bernardi
48% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2003
Gentile signora,
il trattamento con fosfatidilcolina pur non essendo recente, sta attraversando un periodo di particolare interesse clinico. Tutti noi medici e chirurghi guardiamo con interesse tutto ciò che può migliorare i nostri risultati. I primi studi seri che si sono fatti sull'argomento sembrano confermare l'ipotesi di un effecacia del trattamento in aree di accumolo adiposo molto ristrette. Anche la mia esperienza personale con questo farmaco è limitata all'impiego su piccoli depositi superficiali, con risultati positivi in termini di riduzione del deposito e della consistenza del grasso.
Una cosa però è certa, ed è che non si può pretendere che questa terapia risolva gli accumuli adiposi che normalmente noi eliminiamo con la liposuzione.
saluti
Dr. Bernardi Claudio
Chirurgia Plastica Estetica
www.claudiobernardi.it
[#2] dopo  
Dr. Fabrizio Melfa
24% attività
0% attualità
8% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2006
Gentile utente,
sono d'accordo con il collega Bernardi di Roma.
Aggiungo che in Italia, attualmente, non è consentito l'uso di tale sostanza per fini estetici. Quindi non si affidi al "primo medico che capita".
Cordiali saluti

dott. Fabrizio Melfa
[#3] dopo  
Dr. Danilo De Gregorio
24% attività
4% attualità
12% socialità
NOCERA INFERIORE (SA)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile sig.ra il trattamento con la fosfatidilcolina è gia da anni in voga per così dire,anche se la letteratura si è espressa sempre per piccoli depositi adiposi e non per grandi aree.Come citava il collega Bernardi il trattamento di elezione per depositi adiposi localizzati è sicuramente la lipoaspirazione,anche perchè l'azione aspirante della cannula può essere controllata durante l'intervento e sia intraoperatoriamente che dopo si possono apportare correzioni se si fosse aspirato in più o in meno in alcune zone.Il trattamento con la sostanza citata potrebbe anche procurare delle distrofie del tessuto adiposo (i cosiddetti buchi)che dovrebbero essere suscettibili di correzione con il lipofilling(intervento chirurgico).Per cui non sempre risparmiando si guadagna,e le consiglio di fare sempre un consulto prima di decidere quale terapia si confà meglio al suo problema.

Saluti cordiali
[#4] dopo  
Dr. Cesare Liberatori
20% attività
0% attualità
0% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 20
Iscritto dal 2006
Gentile signora,
le iniezioni nel tessuto adiposo sottocutaneo di soluzioni di fosfatidilcolina (adipocitolisi o lipodissolve)hanno una loro validità nel trattamento di piccole e circoscritte zone di adiposità localizzata ma non nel trattamento della "cellulite".
Un ciclo consta, in genere, di quattro o cinque sedute a cadenza mensile, i risultati inizieranno a rendersi evidenti alla fine del ciclo di sedute, il costo dell'intero ciclo può aggirarsi intorno ai mille euro.
Il trattamento non può sostituire la liposuzione, ma, nel trattamento di adiposità DECISAMENTE LIMITATE E CIRCOSCRITTE, può rappresentarne una alternativa.
Cordiali saluti,

Cesare m. liberatori