Utente 441XXX
Salve, sono una ragazza di 21 anni e sono un pò in sovrappeso. Ultimamente ho cominciato a notare delle veni evidenti su tutto il corpo, in particolar modo sulle gambe e sul seno. In famiglia mio papà soffre di insufficienza venosa. La mia dottoressa crede sia questo visto che ho una predisposizione genetica. Ma è possibile così giovane soffrire di insufficienza venosa? Sono orribili queste vene che si vedono, in particolare questa mappatura di vene del seno mi fa quasi impressione, anche esse sono associate ad un'insufficienza venosa? Cosa posso fare per migliorare la situazione? A causa di ciò sto diventando pure ipocondriaca. La ringrazio in anticipo!
[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
la visibilità di tronchi venosi sottocutanei in diversi distretti corporei è evenienza frquente in soggetti dalla pelle chiara e cute sottile, soprattutto in particolari condizioni ambientali.
Non necessariamente si tratta di manifestazioni connesse con una condizione di insufficienza venosa.
Qualora l'evidenza di vere e proprie varici o altri sintomi interessassero gli arti inferiori (edema, senso di pedo o tensione, parestesie, ecc.) potrebbe essere indicata una valutazione specialistica con ecocolordoppler.
[#2] dopo  
Utente 441XXX

Iscritto dal 2017
Ciò che mi preoccupa di più, sono queste vene sul seno. Non le avevo prima d'ora così evidenti. Cosa potrebbe essere?