Utente 432XXX

Buongiorno, ho quasi quarantanni e qualche mese fa mi hanno sostituito i cristallini con due lenti multifocali per vederci senza occhiali. Adesso, pur vedendoci relativamente meglio di prima, non riesco ad accettare il fatto di essermi fatto rimuovere una parte sana dell'occhio (non avevo ancora né cataratta né presbiopia) sostituendola con qualcosa di artificiale che, pur dando una visione notevole, non accomoda di certo come il cristallino e spesso mi causa vari lampeggiamenti e aloni. Dite che con gli anni mi abituerò a questa "protesi" nell'occhio? Ora come ora mi sento davvero invecchiato di colpo, quasi invalido, e spesso ho persino paura a fare attività fisica per il rischio che una lente si possa spostare. La notte mi sveglio di colpo e accendo la luce per vedere se ci vedo ancora. Sto vivendo un periodo assai brutto.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
sue domande
1) Buongiorno, ho quasi quarantanni e qualche mese fa mi hanno sostituito i cristallini con due lenti multifocali per vederci senza occhiali.

risposta
era miope elevato?


2)Adesso, pur vedendoci relativamente meglio di prima, non riesco ad accettare il fatto di essermi fatto rimuovere una parte sana dell’occhio (non avevo ancora né cataratta né presbiopia) sostituendola con qualcosa di artificiale che, pur dando una visione notevole, non accomoda di certo come il cristallino e spesso mi causa vari lampeggiamenti e aloni. Dite che con gli anni mi abituerò a questa "protesi" nell'occhio?

risposta
lei e’ molto giovane
forse troppo giovane per un impianto multifocale
mi pare che la sua scelta sia stata da lei condivisa dopo che il chirurgo oculista LE ha prospettato tutte le varie possibilita

3)Ora come ora mi sento davvero invecchiato di colpo, quasi invalido, e spesso ho persino paura a fare attività fisica per il rischio che una lente si possa spostare

risposta
quanto tempo e’ passato?
le lebti sono ormai ancorate saldamente

4). La notte mi sveglio di colpo e accendo la luce per vedere se ci vedo ancora. Sto vivendo un periodo assai brutto.

risposta
mi spiace per LEi
le valutazioni vanno fatte sempre prima di un atto chirurgico
sono comunque CERTO che la situazione migliorera’

buona serata
LUIGI MARINO MD PhD

MEDICITALIA.it propone contenuti a solo scopo informativo e che in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita medica specialistica oculistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante.

Veda per cortesia le nostre Linee Guida per l’uso dei consulti online.
[#2] dopo  
Utente 432XXX

Iscritto dal 2016
Grazie dottore!
Sì, ero miope elevato (-10), con cornea irregolare. Il laser potevo soltanto sognarmelo così l'unica alternativa alla multifocale era una lente fachica che però ho letto causa perdite di cellule endoteliali quando viene rimossa a causa di presbiopia o cataratta. Così adesso mi ritrovo con una multifocale torica premium che però non ha risolto il mio problema poiché sono diventato ipermetrope e ho un residuo di astigmatismo. A causa della cornea irregolare mi hanno sconsigliato il laser. Quali alternative ci sono per vivere senza occhiali secondo il suo parere?
[#3] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
sue domande
1?A causa della cornea irregolare mi hanno sconsigliato il laser. Quali alternative ci sono per vivere senza occhiali secondo il suo parere?

risposta
ha una topografia corneale ?
se riesce venga a farsi visitare a Milano

MEDICITALIA.it propone contenuti a solo scopo informativo e che in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita medico specialistica oculistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante (medico di base)

Veda per piacere le nostre Linee Guida per l’uso dei consulti online.