colon  
 
Utente 153XXX
Salve cari dottori. Sono un uomo di 43 anni e dall'età di 25 soffro di colon dolorante. A volte zona sx altre dx. Il medico mi ha sempre detto che è legato al mio stato ansioso emotivo diagnosticando colon irritabile. A novembre 2016 il dolore si acuisce nella zona colon trasverso. Sotto l'ultima costola a dx. Zona sotto il fegato per essere chiaro. Un dolore che sparisce la notte e compare quando sto seduto. Il medico mi da una cura di obimal e PROBIOGEN. Il 10 marzo 2017,a seguito di un episodio virale con diarrea e tracce di sangue vado al PS. Mi sottopongono a TAC ADDOME ed esami sangue. Tutto negativo. Dall'esplorazione rettale si denotano emorroidi sanguinanti. La mia domanda è: sono consapevole che la colonscopia é il metodo più affidabile per analizzare il colon... Ma la TAC é cmq in grado di escludere malattie gravi? Il medico del PS mi ha detto che la TAC esclude malattie serie fino ai semplici diverticoli ma nn è ovviamente in grado di vedere la mucosa. É cmq affidabile per escludere neoplasie al colon?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
La TAC è affidabile per escludere neoplasie del colon superiori al cm, ma i suoi di sturbi sono da colon irritabile (con qualche eventuale intolleranza alimentare)

Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 153XXX

Iscritto dal 2010
Grazie mille dottore per la celere risposta.... Le chiedo un'ultima cosa... Il dolore a cui faccio riferimento (sotto la costola a dx, zona fegato) mi aumenta dopo la defecazione... E più le feci sono morbide più questo è evidente. Non é un dolore insopportabile ma cmq c'è. A riposo però passa tutto ed aumenta solo se sto seduto. A volte si irradia verso l'appendice e nella zona lombare. Altre invece nella fossa iliaca di sx. Potrebbe darmi un suo parere? Grazie mille.
[#3] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Potrebbe essere colon irritabile o un problema osteo-muscolare.
[#4] dopo  
Utente 153XXX

Iscritto dal 2010
Grazie dottore. Gentilissimo. Non avevo considerato il problema osteomuscolare... Nella mia zona nn me ne hanno mai parlato... Mah... Grazie!
[#5] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Auguroni.