Utente 414XXX
Salve, volevo fare una domanda....Ad agosto scorso ho fatto una biopsia al linfonodo sulla clavicola con anestesia locale...Sono passati 6 mesi e sento ancora la pelle sensibile al tatto....Ci vuole tutto questo tempo x smaltire unanestesia locale? Grazie
[#1] dopo  
Dr. Stelio Alvino
44% attività
8% attualità
20% socialità
MONTEPULCIANO (SI)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Cioè mi pare tutto nella norma... Il problema sarebbe stato avere un'area ancora insensibile al tatto e comunque anche in questo caso nulla che possa riferirsi all anestetico locale che esaurisce il suo effetto in pochissime ore. Come quella che si fa dal dentista e che non dura certo mesi.
Qualunque strana percezione tattile comunque è da riferirsi all' intervento e legata a quella piccola cicatrice e a quei pochi recettori cutanei compromessi col taglio. Ma nulla più.
Cordiali saluti