Utente 441XXX
Salve gentilissimi dottori
Volevo chiedere un consulto perché sono un ragazzo ipocondriaco al massimo..... Allora ho 17 anni ed in seguito/durante una febbre accompagnata da influenza mi si sono leggermente ingrossati i linfonodi appena sotto la mandibola non sono visibili però accarezzando la zona si sentono..... Non ho dato molto peso alla cosa perché penso che sia dovuto ad una difesa immunitaria visto che il loro compito è quello! Però toccandomeli e anche abbastanza forte Non provo nessunissimo dolore, sono molto mobili al tatto e sembrano di consistenza gommosa (scusate l'ignoranza) quello che mi preoccupa moltissimo e che facendo delle ricerche su google mi esce fuori di tutto soprattutto ho letto che esistono i linfomi e tra i sintomi ci sono i linfonodi indolore credetemi sono preoccupato un sacco secondo voi perché i miei linfonodi non sono doloranti ?? Ho troppa paura vi prego aiutatemi.... Possono esistere infonodi che non fanno male o devono fare male per forza?! Grazie mille gentilissimi dottori scusate tanto la mia ansia
[#1] dopo  
Dr. Raffaello Brunori
32% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Perché navigare su Internet alla ricerca di una diagnosi fai da te! Mi spaventerei anche io che sono un Medico! Comunque, da cio' che descrivi, si tratta di una linfoadenopatia reattiva, ovvero su base infiammatoria. E' possibile che tu abbia in passato contratto la mononucleosi?