Utente 441XXX
Buongiorno.
il 29 dicembre alla compagna sono comparse lesioni tipiche della scabbia, curata come eruzione allergica per un mese.
Nel frattempo è venuta anche a me, ma soffrendo di psoriasi me la sono curata con Omniskin.
I sintomi son peggiorati per entrambi fino a quando non abbiamo scoperto di avere la scabbia.
È stata curata applicando scabiacid in contemporanea per 3 giorni di seguito, la settimana dopo altri 3 giorni e la settimana dopo ancora altri 3 giorni.
Abbiamo passato il materasso divani sedie con il vaporetto e il materasso successivamente inserito in un sacco in cui è ancora.
cambiati vestiti mutande lenzuola ogni giorno e il tutto lavato a 80 gradi. Quello che non si poteva lavare passato con Biokill. Passato con vaporetto e biokill anche l auto dove per lavoro passo molto tempo.
Ho lavato anche i vestiti che non avevo usato recentemente gli armadi con il vaporetto, i sanitari col vaporetto.
Ieri visita dal dermatologo che ha fatto una dermatoscopia in epiluminescenza: guariti, state tranquilli e ritrovate la serenità.
Ieri sera mi sono comparse a distanza di un'ora (ho messo ieri l ultima sera di scabiacid) due ponfi tipo puntura di zanzara scomparsi dopo poche ore uno su un braccio uno su una gamba.
Non ho pruriti notturni tranne che per un fastidio generalizzato durante giorno e notte dovuto a detta del medico dalla terapia.
Secondo voi posso aver subito una reinfestazione dovuta al cellulare e all ipad che per lavoro tengo in mano tutto il giorno?
Io non ce la faccio più sia in termini mentali che monetari... faccio il rappresentante e già son stressato. Anche alla mia ragazza ieri son comparsi due bollicine ma non ha il classico prurito notturno... quelle bolline il medico le ha viste ed è stata esclusa la scabbia.
Potrebbe essere una lieve orticaria post trattamento?
O la scabbia è diventata resistente alla permetrina?

Grazie mille.
buon lavoro

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
La prima impressione è effettivamente di una reazione a tipo dermatite irritatIva , o al massimo pomfi indotti da altri banali ematofagi (esterni) a tipo realmente di zanzare, per capirci.
Però ovviamente deve far capo al suo dermatologo. La terapia sembra essere stata ben condotta quindi non avrei troppe ansie.
Cordialita
[#2] dopo  
Utente 441XXX

Iscritto dal 2017
grazie mille. Comunque il prurito sembra sparito. Direi che l'emergenza può dirsi superata. In casa gli acari resistono massimo 48 ore? sui pavimenti dico. Sempre passati col vaporetto.
[#3] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
A posto. Direi che va bene così.
Cordialità
[#4] dopo  
Utente 441XXX

Iscritto dal 2017
Grazie.