Login | Registrati | Recupera password
0/0

Ansia depressiva

(archivio consulti: per vedere la pagina aggiornata clicca QUI)
  1. #1
    Utente donna
    Iscritto dal
    2008

    Ansia depressiva

    salve mi chiamo francesca sono una ragazza di 24 anni,circa un anno fa mi sono venuti degli improvvisi attacchi di panico il mio dottore mi prescrisse efexsor 75mg, dopo circa 2 settimane dell'assunzione del farmaco mi sono iniziati a venire pernsieri suicidi ed omicidi,lottando il mese scorso mi e' stato ridotto a 37,5 mg una settimana fa mi e' stato tolto pero' mi sono iniziate le ertigini forti vomito e dissenteria ed in particolare quei pensieri,da due giorni ho ricominciato a prendere efexsor 37,5 mg,la mia domanda e'? sospendendolo per circa 5 giorni e poi riprendendo l'ultimo dosaggio che mi era stato prescritto potrebbe dannergiarmi ulteriormente mentalmente?la mia psicologa dice di stare tranquilla,che non e' possibile che mi tornino i pensieri in modo peggiore di prima pero' vorrei avere un parere anche da qualche altro dottor/dottoressa...grazie



  2. #2
    Indice di partecipazione al sito: 12 Psicologo specialista in: Psicoterapia

    Perfezionato in:
    Psicologia

    Risponde dal
    2008
    Gentile utente,
    per domande in merito alla somministrazione farmacologica le suggerisco di postare il suo quesito nella sezione psichiatria,
    Cordialmente,


    Dr. Luca  Mazzucchelli
    www.psicologo-milano.it

Discussioni Simili

  1. Paura incendi
    in Psicologia
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 19/11/2008, 21:24
  2. Ansia???oppure.......
    in Psicologia
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 19/11/2008, 18:33
  3. Stato d'ansia
    in Psicologia
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 20/11/2008, 13:28
  4. Malessere-ansia
    in Psicologia
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 18/11/2008, 17:19
  5. Ansia e doc.
    in Psicologia
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 13/11/2008, 16:54
ultima modifica:  14/10/2014 - 0,22        © 2000-2011 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it - Fax: 02 89950896