Utente 905XXX
Salve,

vorrei esporre un mio pseudo problema,
sono un ragazzo di 20 anni e da quando ho iniziato ad avere rapporti sessuali ho notato che dopo aver raggiunto l'orgasmo l'erezione non cala, tanto che avvolte è capitato di continuare il rapporto senza problemi nonostante avessi raggiunto l'orgasmo, non che questo mi crei problemi, anzi!
solo che cercando spiegazioni su internet ho letto che questo può essere legato ad un malfunzionamento della ghiandola pituitaria.
Volevo sapere se questo può portare a qualche problema, se è veramente legato a un qualche malfunzionamento o se è una cosa normale.
Grazie per l'interessamento,

cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore,

che un giovane possa mantenere l'erezione anche al di là della eiaculazione , in presenza di stimolazione sessuale, può essere accettabile.
Non se ne faccia un problema-
cari saluti