nervo  
 
Utente 400XXX
Salve, il 29 novembre 2016 mi sono sottoposta all'operazione del tunnel carpale della mano sinistra perché dall'esame STC bilaterale é emerso "segni di sofferenza dei nervi mediali dei polsi di grado avanzato, maggiormente a sinistra con ineccitabilità bilaterale dei SAP".
Ad oggi la parte vicino alla ferita é gonfia e la mano é dolorante con poca sensibilità, l'operazione mi ha tolto solo il formicolio. Ho fatto 10 sedute di terapia laser per il gonfiore ma il problema persiste ancora.

Ho ripetuto l'elettromiografia il 10/3/17 e l'esame evidenzia "Riduzione della VCM del nervo ulnare sinistro nel tratto sopra-sottogomito, come per neuropatia focale demielinizzante da entraptament alla doccia olecranica di grado medio; si segnala sofferenza dei nervi mediani ai polsi come per STC bilaterale di grado medio.

Gentilmente vorrei sapere come mai dopo l'operazione soffro ancora di questi disturbi e perché la nuova elettromiografia é risultata così negativa.

Grazie
[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signora,

a quanto sembra, lei ha due neuropatie: mediano (non risolta) e ulnare al gomito.

Sono due compressioni nervose distinte tra loro.

Sul perchè l'intervento non sia stato risolutivo non siamo certo noi, a distanza, a poterle dare risposte certe.

Andrebbe valutata attentamente la situazione.

Una delle cause potrebbe essere stata la formazione di un eccesso di tessuto cicatriziale (aderenze) intorno al nervo, ad esempio per un versamento di sangue successivo all'intervento o a un eccesso di manipolazioni chirurgiche.

Altra possibilità potrebbe essere stata l'incompleta apertura del canale carpale.

Infine, andrebbe valutato anche un danno neurologico preesistente non ancora sufficientemente riparatosi: in questo caso, però, lei avrebbe SOLO un incompleto recupero della sensibilità delle prime tre dita, non dolore nella sede della cicatrice (che fa pensare a un eccesso di tessuto cicatriziale peri-neurale).

La situazione, insomma, va approfondita.

BUona domenica.
[#2] dopo  
Utente 400XXX

Iscritto dal 2016
Quindi il gonfiore vicino alla cicatrice che fa sembrare la parte della mano come una pallina da ping pong, può essere causato da un eccesso di tessuto cicatrizziale?

Grazie
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Potrebbe essere, ma la situazione va valutata direttamente con una visita specialistica.