paura  
 
Utente 442XXX
Gentili, dottori vorrei esporvi un problema 5 giorni avendo un rapporto anale con una prostituta si è rotto il preservativo .ora preso dal panico X paura contagio hiv, il giorno seguente richiamo la prostituta X chiedergli se lei avesse malattie del genere e mi risponde di stare tranquillo xke lei ogni 3 mesi al suo paese fa tutti i controlli nn fidandomi di lei gli chiesi di fare un test X hiv , anche X vedere la sua reazione però strano mi dice di andare quando voglio . Il giorno seguente mi reco in farmacia e compro l'auto test vih che in 15 min da il risulto , glielo faccio e fortunatamente esce negativo , nel frattempo gli chiedo quando a fatto L' ultimo test e lei risponde un mese e mezzo fa , e poi mi fa te lo faccio fare solo X farti stare tranquillo a te xke io sono tranquilla, comunque io nn so se vero che lei li abbia davvero fatti i test prima? però chiedendomi dove mi abbia fatto fare il test forse è vero che li fa (sperando a dio sia vero) comunque io dottori i due giorni successivi o avuto del bruciore è un po' di arrossamento al glande però ora passati . Ora gentili dottori vi chiedo essendo molto ansioso e farò il test il prima possibile sono affetto da hiv ?? Grazie
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
Faccia il test HIV di IV generazione a 40gg dal contatto a rischio e lo consideri definitivo.
Io non so dirle se abbia contratto l'infezione o no: non ho capacità divinatorie.
Il test che ha fatto sulla prostituta è di III generazione e va fatto dopo 90 gg dall'ultimo rapporto a rischio: poichè credo che la signora non sia esente da rapporti a rischio quotidiani il suo test non ha nessun valore ai fini pratici.
Buona domenica,
Dott. Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 442XXX

Iscritto dal 2017
Inanzitutto grazie dottore Caldarola X avermi risposto, il test lo farò di certo però al mio paese nn se è di 4 generazione o di terza dovrei informarmi ,comunque X quanto il test che o fatto a lei era solo xke nn credo se li abbia fatti o no i test allora o pensato che se lei avesse hiv nn credo che lo abbia preso un giorno prima che abbia avuto il rapporto con me , lo so che quello che mi ha detto lei è vero che è probabile che sia stata contagiata anche dopo , però dottore vorrei chiederle con solo rapporto anche che lei sia affetta da hiv , io sarei contagiato al 100:100 subito? Poi vorrei chiederle visto che questo test ricerca gli anticorpi, o letto che gli anticorpi si formano da 4a6 settimane il test nn dovrebbe già individuarli visto che dicono che sia così sensibile ? Poi siccome sono molto in ansia se il test lo faccio a 30 giorni nn può essere definitivo xke nn credo riesca ad aspettare 40 grazie mille X là risposta
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
La sua partner potrebbe trovarsi in un periodo finestra e lei con un test che non individua la p24 non rileva proprio nulla.
La probabilità di contagio c'è ma qui non diamo i numeri al lotto nè gli exit poll. Abbia pazienza.
Le linee guida del Ministero della Salute, dell'ISS, dei CDC di Atlanta e la WHO affermano che il test HIV di IV generazione è da considerarsi definitivo a 40 gg dal rapporto.
Lo faccia pure a trenta giorni, tanto le resterà il dubbio e lo dovrà ripetere dopo 10 gg.
Veda lei.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
[#4] dopo  
Utente 442XXX

Iscritto dal 2017
Grazie mille dottore le farò sapere il risultato sperando a dio sia negativo grazie buona giornata.
[#5] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Bene,
speriamo in Dio e poi riponga fiducia in preservativi che sono adatti per i rapporti anali.
Se mette l'ultra sottile stia pur certo che si romperà di nuovo.
Compri i defensor. Così penetrerà senza grossi timori.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
[#6] dopo  
Utente 442XXX

Iscritto dal 2017
Gentilissimo dott.caldarola sono dinuovo qui X delle altre domande in merito alla mia situazione è nel'attesa del periodo finestra ancora un po' molto lontano , le vorrei chiede secondo lei la partner con cui o avuto il rapporto se fosse già positiva hiv con il test già fatto nn sarebbe risultata negativa vero , xke leggendo qua e là o letto che una persona già positiva e sotto cura risulterebbe comunque sempre positiva e vero????? E poi dottore magari nn è già una cosa positiva che lei mi abbia detto di stare tranquillo che nn a niente e il test risultato negativo ???? La ringrazio in anticipo X la sua risposta . spero passino al più presto sti altri giorni X poter fare io il test grazie mille
[#7] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
si è in parte tranquillizzante ma lei deve fare il test a 40gg di IV generazione.
Sempre che lo voglia fare, ovviamente.
cari saluti,
Dott. Caldarola.
[#8] dopo  
Utente 442XXX

Iscritto dal 2017
Grazie mille dottore il test lo farò senz'altro anche prima i 40 giorni almeno X tranquillizzarmi un po' solo che nel laboratorio nn mi anno saputo rispondere se è di quarta generazione però vorrei farle un altra domanda mi scuso se approfitto della sua gentilezza visto che dovrei farlo nella settimana di Pasqua e nn so se sono chiusi essendo un laboratorio privato dovrei farlo al 24 giorno se è di 3 generazione a 24 giorni può essere un po' attendibile la ringrazio moltissimo dottore mi scusi ma sono assai in ansia
[#9] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
farlo a 24 gg significa restare con il dubbio.
Il test va fatto a 40 gg e se il laboratorio è serio non è possibile che non sappia che kit per HIV usa.
Buona serata,
Dott. Caldarola.
[#10] dopo  
Utente 442XXX

Iscritto dal 2017
La capisco dottore lo so dovrei cercare un altro laboratorio poi vorrei porle un' altro dubbio siccome o un bruciore al linguine destro e ai testicoli cosa potrebbe essere ??? Spero che nn sia nulla di grave
[#11] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Beh,
sarebbe opportuno che si facesse vedere dal curante.
Mica si possono palpare i testicoli col il pc...
Saluti,
Dott. Caldarola.
[#12] dopo  
Utente 442XXX

Iscritto dal 2017
Salve dottore oggi a 21 giorni sono andato a fare il test X hiv da un mio conoscente che lavora in laboratorio analisi o chiesto se fanno il test con la ricerca dell' antigene p24 e mi a detto di sì ,spiegandogli la mia situazione gli o chiesto che vorrei farlo X cacciarmi un po' di ansia e lui mi ha detto che a 21 giorni con L'antigene se c'è il virus si dovrebbe già vedere ma cmq di ripeterlo a 30 giorni X essere più tranquillo dopo un paio di ore mi chiama X darmi il risultato fortunatamente negativo a 21 giorni e di vederci mercoledì X il prelievo a 30 giorni . Vorrei chiederle dottore se ci fosse stato il contagio con la p24 so sarebbe già visto vero e poi già a 21 giorni e già un buon punto di partenza grazie mille
[#13] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
il test lo deve fare a 40 gg dal rapporto a rischio.Di IV generazione ovviamente.
Per avere una risposta DEFINITIVA.
Test effettuati in periodi intermedi non hanno ragione di essere eseguiti.
Se poi vuole segua il suo amico.
Saluti,
Dott. Caldarola.
[#14] dopo  
Utente 442XXX

Iscritto dal 2017
Il mio amico mi ha detto solo che con il test a 21 giorni se ci sarebbe stato qualcosa dovrebbe uscire almeno dubbio lui mi a detto che andrebbe fatto a 30 e poi a 90 come sono le linee guida in Italia no che a 21 giorni e definitivo comunque credo che a 21 giorni il test negativo è un buon punto di partenza nn credo che io entrerei nei casi di siero conversione dopo 10 anni mi scusi ma vorrei stare solo un po' più tranquillo visto che sono molto in ansia io lo voluto fare solo X questo X riuscire a stare tranquillo lo so che 21 giorni sono pochi però credo sia già qualcosa di buono un risultato negativo
[#15] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Dica al suo amico, verosimilmente tecnico di laboratorio, di fare quello che sa fare e soprattutto di aggiornarsi.
E' da circa un mese che le linee guida del Ministero della Salute e dell'ISS si sono adeguate, finalmente, ai grandi centri infettivologici, come i CDC di Atlanta.
Per cui io, da medico, le assicuro che un test di IV generazione HIV, Ag/Ab, dopo il quarantesiono giorno dal rapporto a rischio va considerato DEFINITIVO.
Per i pochi test di III generazione rimasti la risposta definitiva è a 90gg.
Quindi le linee guida a cui fa riferimento il suo amico sono da tempo desuete.
Detto questo lei può fare quello che le pare e sentire chi vuole: questo è possibile anche senza insistere con un professionista online che sa molto meglio del suo amico ciò che scrive.
Saluti cordiali,
Dott. Caldarola.
[#16] dopo  
Utente 442XXX

Iscritto dal 2017
Dottore io nn voglio dire che il mio amico sa più di lei nn mi permetterei mai e poi mai io o solo chiesto se a 21 giorni con un test con antigene visto che oramai le linee guida sono scese a 40 giorni definitive io penso io però nn il mio amico che il test fatto già risultato negativo è una cosa , in teoria lei che è un medico il periodo che si forma L' antigene si può rilevare dal 16 giorni in poi e gli anticorpi già a 3 settimane è vero questo mi dia delle delucidazioni lei X cortesia , vorrei chiedergli a 21 giorni se uno è infetto può essere già dubbio o positivo ?? Lasciamo stare le linee guida che lei credo da dottore sa più delle linee guida vero grazie mille
[#17] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Guardi,
a 21 gg il suo test ha una attendibilità pari al 95%.
Se questo la rassicuri non lo so ma le cose stanno così.
Per avere una risposta DEFINITIVA deve aspettare 40 gg dall'evento a rischio.
Diversamente se dovessi dare retta a quello che dice lei dovrei fare i test al 16 g e congedare i negativi come tali.
Non funziona così.
Nè clinicamente nè dal punto di vista medico legale.
Se ha fretta faccia una ricerca dell'RNA virale con metodica qualitativa by PCR: cioè un Nucleic Acid Test, che ricerca il genoma virale e non gli anticorpi o la p24.
Questò è un test che a 15gg può, se negativo, fornire certezza assoluta.
Tanto è vero che si usa nei centri di raccolta sangue.Ma se lo paghi lei e non costa poco.
Da un punto di vista Medico - Legale lei è tuttavia un sieronegativo se a 40 gg dal contatto a rischio il suo test HIV di IV generazione sia negativo.
Questo dice la Legge dello Stato, recepita dalla Conferenza Stato - regioni e pubblicata in G.U.
Mi pare che non abbia altro da aggiungere.
cari saluti,
Dott. Caldarola.
[#18] dopo  
Utente 442XXX

Iscritto dal 2017
Gentilissimo dottore mi scuso se la disturbo di nuovo oggi sono andato dal mio curante visto che in questo periodo nn sto tanto bene parlando con lei gli o chiesto questo mio dubbio su hiv e anche lei mi a detto che se c'era qualcosa sarebbe già uscito ora la mia domanda è o sono tutti scemi che nn capiscono un tubo su hiv o e X hiv 1 che già sarebbe uscito mi potrebbe dare delle delucidazioni X cortesia xke mi dicono di stare tranquillo e se lo voglio fare sennò è già negativo posso credere che la mia dottoressa è così tanto ignorante grazie mille X la risposta
[#19] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Gentile utente,
io non lo so se sono tutti scimuniti o lo è solo il suo medico.
Francamente non mi interessa.
Le ho risposto esaurientemente nella replica #17 che la invito a rileggersi attentamente.
Non possiamo ripetere le stesse cose all'infinito.
Se poi vuole riporre fiducia nelle affermazioni del suo medico, è libero di farlo.
Io le assicuro con certezza che ancora non sono scimunito.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
[#20] dopo  
Utente 442XXX

Iscritto dal 2017
Gentile dottore a 30 giorni o rifatto il test con esito negativo pensa che posso stare tranquillo lo so che nn è ancora definitivo però pensa che dopo 30 giorni possa cambiare l'esito da negativo a positivo???
[#21] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
Sinceramente non penso proprio.
Quindi trascorra i dieci giorni che le restano in tranquillità.
Buona giornata,
Dott. Caldarola.
[#22] dopo  
Utente 442XXX

Iscritto dal 2017
Grazie dottore gentilissimo come sempre vorrei chiederle un ultima cosa il test di soli anticorpi a 30 giorni e sempre uguale a uno di 4 generazione xke vorrei aspettare un po' di più X fare il test X la sifilide grazie mille
[#23] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Francamente non ho ben compreso.
Se il test ricerca solo gli anticorpi e non anche l'antigene p24 è un test di III generazione non di IV!
Quindi ha una sensibilità inferiore al test di IV generazione e necessita di essere validato a 90 gg.
Anche l'attendibilità a 30 gg non è certo pari al 95% come per quello di IV generazione.
Lo screening per la sifilide lo può fare a 50 gg dal rapporto a rischio (VDRL/TPHA) o prima con la ricerca di IgM ed IgG specifiche contro il Treponema Pallidum (FTA-ABS IgM+IgG)
Cordialità,
dott. Caldarola.
[#24] dopo  
Utente 442XXX

Iscritto dal 2017
A quindi un test di 3 generazione a 30 giorni nn è attendibile dottore o è buono lo stesso ??? Xke al laboratorio mi anno detto che oramai tutti i test sono ultra sensibili quindi sono punto è a capo o a 30 giorni che è negativo posso sperare che il risultato nn cambi
[#25] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Al laboratorio le hanno detto una fesseria.
A meno che non abbia capito male lei: deve chiedere esplicitamente se ha fatto un test "combo" oppure no!
E' suo diritto.
Saluti,
Dott. Caldarola.
[#26] dopo  
Utente 442XXX

Iscritto dal 2017
Ok dottore nn so magari avrò capito male comunque chiederò grazie mille
[#27] dopo  
Utente 442XXX

Iscritto dal 2017
Buongiorno dottore o fatto a 37 giorni un nuovo test e c'è scritto anticorpi hiv 3 e 4 generazione cosa vuol dire ancora una volta negativo però al dottore mi a detto che cercavano la p24 solo che nn c'è strutto come mai ????
[#28] dopo  
Utente 442XXX

Iscritto dal 2017
Può essere che abbiano fatto quello di 3 X anticorpi è quello 4 X la p24 dottore???? Comunque a 37 giorni credo che sarebbe già uscito se avessi avuto qualcosa vero dottore grazie mille
[#29] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Guardi, gentile Utente,
telefoni al laboratorio e dica:
"pronto? sono il Sig. Tizio Caio. buongiorno. Potrei parlare con un Medico o un Biologo?.... (attesa)
Salve, la disturbo perchè il giorno xy ho effettuato presso di voi un HIV test che porta la seguente dicitura poco comprensibile... ( e gliela legge)...
Vorrei gentilmente sapere se il test che ho effettuato è un test di IV generazione con ricerca della P24 oltre che degli anticorpi o è un test con ricerca dei soli anticorpi, quindi di III generazione.
Lo vuole sapere il mio infettivologo.
Grazie."
Mi pare che così possa risolvere tutti i suoi dubbi.
Del resto è un suo diritto sapere che cosa hanno fatto.
Ha 30 anni: non è mica più un bimbo.
Mi faccia sapere, se vorrà.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
[#30] dopo  
Utente 442XXX

Iscritto dal 2017
Gentile dottore il prelievo lo fatto ieri mattina e al momento del prelievo o chiesto dottore ma L'antigene lo ricercate lui a letto il foglio e mi a detto si c'è scritto ora il xke nn lo anno scritto nn lo so però poi voglio richiedere cmq credo dove abbiano scritto anche test 4 generazione credo lo abbiamo fatto sennò avrebbero scritto sono test 3 generazione e poi nn c'è scritto neanche il nome del test nn so ora il xke comunque nella probabilità che il test di4 generazione fosse solo anticorpi a 37 giorni quindi a 5 settimane se fossi stato positivo nn sarebbe già uscito dottore????
[#31] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Si ma un test di III generazione va poi rivalidato a 90 gg.
Uno di IV generazione a 40 gg è definitivo.
Saluti,
Dott. Caldarola.
[#32] dopo  
Utente 442XXX

Iscritto dal 2017
Dottore sono passato dal laboratorio e mi a detto che anno fatto sia quello di 3 che di 4 generazione con antigene e di stare tranquillo che sono entrambi negativi poi mi a anche detto X tranquillità mia di rifarlo a un altro mese quindi sono a posto
[#33] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Ok!
Sono contento per lei!
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
[#34] dopo  
Utente 442XXX

Iscritto dal 2017
Grazie mille dottore X avermi aiutato in questo periodo con i suoi consigli
[#35] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Di nulla!
Saluti cordiali,
Dott. Caldarola.
[#36] dopo  
Utente 442XXX

Iscritto dal 2017
Gentile dottore avrei un ultima domanda da porle siccome soffro di colon irritabile e in questo periodo o assunto pentacol 800 questo farmaco può aver influito in qualche modo l'esito del mio test hiv grazie mille
[#37] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
NO!
Cordialità,
Dott. Caldarola.
[#38] dopo  
Utente 442XXX

Iscritto dal 2017
Grazie mille dottore buona serata