Utente 905XXX
Buongiorno, vi spiego brevemente il mio problema.
Sono una ragazza di 23 anni con irsutismo in tutto il corpo. Sono andati da centinaia di medici, soprattutto ginecologi e endocrinologi. Dagli esami del sangue per controllare gli ormoni sembra tutto apposto, nessun scompenso particolare. I ginecologi (anche se tutti avevano un opinione diversa) buona parte mi ha detto che presentavo policisti ovariche, perciò sono sotto pillola da quando avevo 15 anni con rare e cortissime pause. A quanto pare si tratta di irsutismo idiopatico. Non so se può essere utile, ma in famiglia ho molti casi di problemi cn la tiroide. Zio ptareno asportazione, nonno materno asportazione, nonna materna tiroidite, madre tiroidite. A me sono stati trovati gli anticorpi leggermente al di sopra della media. Il problema che mi affligge è un'altro, da circa due anni ho deciso di fare la luce pulsata sul viso. Premetto che avevo una folta peluria, ma era appunto peluria. Dopo la luce pulsata questa peluria è diventata barba, i peli anzichè ricrescere fini ricrescono grossissimi, nerissimi e lunghissimi. Ormai sono alla tredicesima seduta, io continuo ad andare ma ogni volta mi sembra anche peggio. Mentre aspetto tra una seduta e l'altra nel viso sono ricoperta di puntini (come se fosse una barba appunto) e poi spuntano durissimi. Non capisco il perchè, la pratico da un medico estetico. Lui insiste che ho una disfuzione, e durante le sedute sono stata trattata con androcur per 8 mesi. Il risultato non è cembiato. Non so che fare: cambiare medico? Può la luce pulsata sortire l'effetto contrario?
Grazie anticipatamente
[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
no, la luce pulsata (parliamo solo di quella a disposizione del dermatologo) non può sortire effetto amplificante sul calibro e la densità dei peli, ma al contario solo la riduzione di questi parametri.

è necessario il consulto endocrinologico.

cari saluti
[#2] dopo  
Utente 905XXX

Iscritto dal 2008
Grazie Dottore! L'effetto contrario non può sortire neanche se praticata male? Non so, per esempio potenza inadeguata? Per me usano la 2.1, la 2.2 mi brucia tantissimo. Il mio medico non usa il gel, quindi mi rimangono le croste per almeno una settimana.
Mi sono già rivolta ad un endocrinologo ed mi ha risposto che non ho nessun tipo di problema ormonale e la mia situazione familiare non ha nessun rapporto con l'irsutismo. Questo mi è stato ribadito anche dal ginecologo che dopo mia insistente richiesta mi ha fatto ripetere i test ormaonali, anche quest'ultimi senza nessun scompenso.
L'unica connessione a quanto pare è cisti ovariche/irustismo, e dato che le cisti ovariche mi è stato detto sono incurabili...
[#3] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
8% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2000
E' stato riscontrato in alcuni casi di pazienti affette da ovaio policistico come il trattamento con laser o luce pulsata stimoli la conversione del pelo vello in pelo terminale in una zona non trattata e pertanto determini un effetto paradosso.
Se lei e' un fototipo molto scuro potra' eventualmente utilizzare il laser Neodimio Yag 1064 ad impulso lungo come alternativa alla luce pulsata, fermo restando che l'effetto paradosso e' possibile anche con il laser.
Cordiali saluti
Davide Brunelli
[#4] dopo  
Utente 905XXX

Iscritto dal 2008
Ho la pelle molto chiara e i peli molto neri, adesso sono come quelli di una barba. Dopo circa 10gg cadono, ma ricrescono come la barba e lunghissimi. Dottore, se sono stata "vittima" di questo effetto paradosso non c'è nessun'altra soluzione? Sono condannata a a vita a stare con i peli da barba? Tra l'altro mi ha fatto diventare così grossi anche quei peli normali che si hanno vicino al labbro, non solamente le basette. Mi sono rivolta anche ad un dermatologo e mi ha detto di continuare il trattamento. Cosa ne pensa che aver preso l'androcur per 8 mesi non ha sortito nessun effetto?
Grazie anticipatamente
[#5] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
8% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2000
Non entro nel suo caso specifico poiche' sono certo otterra' risposte idonee dallo specialista che meglio di noi potrà valutare direttamente la sua situazione. L'ho informata della rara possibilita' dell'effetto paradosso, ma non e' assolutamente detto che sia il suo caso: ne discuta con lo specialista ed eventualmente potra' richiedere un test con altra apparecchiatura (come ad esempio il Neodimio Yag ad impulso lungo, oppure il laser ad alessandrite).
Ancora cordialissimi saluti