Utente 425XXX
Salve, oggi volevo parlarvi di un problema che mi sussiste da mesi. Praticamente ho 24 anni ed è da 6 mesi che sento una specie di taglio all'estrema sinistra del fegato, cioè vicino all'ombelico e in direzione di esso.
Questo dolore iniziò 6 mesi fa quando mangiai un qualcosa che mi causò nausea per 2 mesi, e una volta scomparsa mi venne questa cosa che mi compare quasi ogni volta che mangio. Ci tengo a precisare che non ho CALI di appetito, ho pipì giallo/bianca e mangio tutto senza problemi. Vorrei anche sottolineare che questo dolore per 1/2 mesi era scomparso ed è comparso nuovamente ora.
Ho fatto vari esami e visite specialistiche e il risultato è stato: fegato ingrossato. Ma sembrava una cosa non tanto grave da causarmi questi dolori.

Grazie per l'attenzione.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Nessun "taglio al fegato" ma probabile meteorismo (con distensione e dolore) dell'angolo destro del colon.


Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 425XXX

Iscritto dal 2016
Salve dottor Felice Cosentino,
Ma ne è sicuro? Ultimamente il dolore lì peggiora e comincio a preoccuparmi, cosa potrei fare. Questo dolore mi viene sempre qualche ora dopo che ho mangiato. Cosa potrebbe essere?
[#3] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Solo meteorismo e non fegato...
[#4] dopo  
Utente 425XXX

Iscritto dal 2016
Come si cura?
[#5] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
[#6] dopo  
Utente 425XXX

Iscritto dal 2016
Ma lei è sicuro con completa certezza che sia meteroismo, comunque appena tocco la parte che mi fa male, sento come se non ci fosse il pezzo e non sentissi nulla.
[#7] dopo  
Utente 425XXX

Iscritto dal 2016
Mi risponda la prego
[#8] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Le rispondo affermando quanto detto prima.

Cordialmente
[#9] dopo  
Utente 425XXX

Iscritto dal 2016
Ma se non curato il meteorismo può causare gravi complicazioni?
[#10] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Può dare solo fastidio.
[#11] dopo  
Utente 425XXX

Iscritto dal 2016
Comunque ultimamente il dolore non migliora, mi sono fatto visitare e il dottore mi ha fatto un "esame obbiettivo" dove riscontrava "fegato un po ingrossato" ma ha detto di stare tranquillo.
Ogni volta che comunque provo a rescontrare segni patologici scopro che non c'è nulla: solo talvolta dolore. Ho urine bianco gialle.
Non riesco a darmi pace. Cosa può essere?
[#12] dopo  
Utente 425XXX

Iscritto dal 2016
Gentile Dottor.Cosentino ultimamente mi capita anche un'altra cosa; dopo cena sento anche nausea e mai vomito. Più mangio di sera e più la nausea sembra aumentare. Grazie se mi ascolterà, ho davvero paura di un qualcosa di brutto.
[#13] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Solo paura. Prenda pure qualche procinetico.
[#14] dopo  
Utente 425XXX

Iscritto dal 2016
Mi sono scordato di dirle che da quando ho questo dolore ho anche mal d'auto, cosa che prima di questo dolore non esisteva. Inoltre il dolore non passa.
Lei è sicuro che sia meteorismo e non cancro??
[#15] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
C'è una bella differenza fra cancro e meteorismo...... Alla sua età già pensa al tumore ? Siamo seri.


Auguroni.
[#16] dopo  
Utente 425XXX

Iscritto dal 2016
Potrebbe essere anche un adenoma.
[#17] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non vuole proprio rasepsegnarsi. Non so cos'altro dirle.


Auguroni
[#18] dopo  
Utente 425XXX

Iscritto dal 2016
Gentilissimo Dottor Felice Cosentino,

Però io credo che ci voglia anche una certa Fauda Mentis, cioè bisogna anche capire come andare incontro a certi dolori.

Ora le sto scrivendo mentre ho il dolore lì e non passa. Secondo me è un tumore oppure un bozzolo sul fegato. Prego
[#19] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
>>Secondo me è un tumore <<

Se è convinto di ciò chieda al suo medico esami specifici ..

Io, come detto prima, non ho altro da dire e non c'è razionale proseguire con il consulto.



Auguroni
[#20] dopo  
Utente 425XXX

Iscritto dal 2016
Può essere una ciste?
[#21] dopo  
Utente 425XXX

Iscritto dal 2016
Salve, oggi sono andato dal medico e gli ho raccontato tutto dell'accaduto. Gli ho detto che avevo un dolore sopra all'ombelico nel colon ascendente. Mi ha detto solo di prendere una flora batterica intestinale dopo i pasti e, se il dolore fosse persistito, riandare.
Mi ha chiesto anche se è forte e continuo il dolore, gli ho detto che è discontinuo e che non è proprio un dolore fortissimo.