Utente 312XXX
Salve, dal 14 gennaio soffro di una lacrimazione eccessivsa, è successo durante un viaggio a Milano, ecco perchè ricordo il giorno. Improvvisamente ho cominciato a lacrimare, credevo fosse dovuto al freddo, ma al mio rientro a Palermo o continuato a lecrimare. A causa di una estrazione di un dente ho preso poi un antibiotico, la lacrimazione è continuata. Sono andata dal medico essendo un disturbo fstidioso, e mi ha prerscritto spay nasale e gocce oculari antistaminici, più le copresse di antistaminico. dopo un mese di trattamento continuo a lacrimare.. premetto che ho provato a non truccarmi, ho sostituito i cosmetici e usato occhiali da vista e da sole.
Non ho tral'altro rossore o prurito
Chiaramente ho preso appuntamento dll'oculista ma devo aspettare il 31 maggio, in attesa volevo un parere medico, perchè la situazione è imbarazzante,
grzie dell'attenzione.
[#1] dopo  
Dr. Ruggiero Paderni
40% attività
20% attualità
16% socialità
CESANO BOSCONE (MI)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2014
Gent.ma,

sono lieto di rispondere ad una mia conterranea: anche io, come Lei, sono di Palermo e lavoro a Milano. Non ritengo possa essere un'allergia verso la metropoli meneghina...

Umorismo a parte, è' verosimile che possa trattarsi di un disturbo di lacrimazione su base allergica da valutare con calma.
In questo periodo è frequente la comparsa di blande allergie.

con ogni cordialità