ernia  
 
Utente 437XXX
Salve,
Ho 35 anni e per circa due anni ho avuto un'ernia inguinale al lato destro. Il 13 Gennaio 2017 finalmente mi sono operato e ho seguito il programma post operatorio senza attività fisica pesante ma solo camminate normali.
Dopo circa una settimana dall'operazione però è partito un dolore (solo al tatto) al..non so come si chiami...tubicino collegato dietro il testicolo destro. Questo dolore, sempre e solo al tatto, me lo porto ancora ora, a distanza di due mesi e mezzo. È normale? Dura così tanto? Non è un dolore insopportabile ma fa male e dafastidio in certi casi...
Per di più, da due settimane ho ripreso ad andare in palestra per rimettermi un po' in forma ma la gamba destra ha qualche problema. Più che la gamba in se, il nervo che passa da sotto al testicolo destro, giuntura gamba e interno coscia...è normale? Posso continuare lo stesso l'attività fisica? Fatemi sapere per favore! Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, la sua problematica può verificarsi per una probabile neurite, consiglio comunque di farsi rivalutare dal chirurgo ed eventualmente se indicato instaurare una terapia del dolore.
Saluti