Utente 443XXX

Salve, mio padre nel ormai Novembre scorso ha avuto diagnosticata una trombosi retinica all'occhio sinistro, nonostante sia le analisi che tutti gli accertamenti clinici non lo considerino un soggetto trombotico, nel agosto dello stesso anno mio padre subì un trauma provocato da un tappo di spumante che arrivò nel medesimo occhio provocandogli dolore e una visione annerita per la seguente mezz'ora , successivamente riprese la vista , ma nel novembre comincio a non vedere parzialmente dal medesimo occhio, è stato curato tramite puntura intravitrale (ozurdex) , inizialmente la cura sembrava efficace, ma l'ultima puntura è stata un fallimento non ha recuperato neanche un decimo....Adesso gli è stata diagnosticato un endema maculare a seguito di un trauma.mi chiedo se ci sia un'altra strada da poter intraprendere per consentire a mio padre il recupero della vista.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
16% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
esame OCT?

fluorangiografia??
[#2] dopo  
Utente 443XXX

Iscritto dal 2017
Ha già fatto tutti gli esami , tra i quali Oct e fluorangiografia..In totale ha fatto tre punture intravitrali , le prime due hanno funzionato in maniera eccellente l'ultima no...Continua ad avere liquido dentro l'occhio e vede una sorta di patina che offusca la vista, chiedevo se ci fosse un ulteriore cura per fermare questa continua fuoriuscita di liquido
[#3] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
16% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2004
mi copia i referti per piacere


grazie