Utente 393XXX
ciao,
ho una protrusione mascellare, anche un emicrania,
volevo chiedere la 3 classe scheletrica puo influire sull'emicrania?, spesso "non tutti i mal di testa" sono accompagnati da dolori molto lieve sotto le orecchie, sento la mascella molto debole, come se volessi staccarla un attimo, sgranchirla e lasciarla riposare, quando posso spalanco la bocca e cercando di distendere il tutto, posso anche percepire piu tic a livello del condilo mandibolare,,

per i tic possono essere causati da una mentoniera simile a questa? che ho indossato 5-6 anni fa per la durata di un anno

https://www.gcdental.it/pimages/Cuffia-Occipitale-con-Mentoniera-BLU-big-787-463.jpg

vale la pena optare per una chirurgia maxillo facciale? se per estetica?

e sono coperto dal servizio sanitario? se si massimo quanto potrebbe costare?

grazie mille!!
[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio
28% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Buongiorno,le rispondo sinteticamente:
Già una 3a classe scheletrica può associarsi a disturbi temporo-mandibolari ( TMD) quali rumori/click articolari,dolori articolari ATM e/o muscolari,deviazioni in apertura, ridotta apertura buccale,blocchi articolari,cefalea,cervicalgia,vertigini,acufeni,
disordini posturali.
Il tutto "peggiorato" da uso improprio della mentoniera ,che "schiaccia" letteralmente condilo e strutture capsulo ligamentose
dislocandole contro la cavità glenoidea dell'osso temporale.
( poi la mentoniera a 16/17 anni.......è una terapia che si commenta da sola...).
Il consiglio è di farsi visitare da un collega GNATOLOGO,poi,successivamente si potra' prendere in considerazione l'approccio chirurgico-ortodontico.
Buona Giornata